Tragico incidente a Terlizzi: morto in ospedale il 24enne Mario Morgese, caduto dalla moto guidata da un amico



Il giovane è deceduto al Policlinico di Bari dopo essere stato sbalzato dalla moto dell’amico durante uno scontro con un’auto nel centro cittadino. La comunità è sconvolta.



Un tragico incidente

Mario Morgese, 24 anni, ha perso la vita in seguito a un grave incidente stradale avvenuto a Terlizzi. Il giovane viaggiava come passeggero sulla moto di un amico quando il mezzo si è scontrato con un’auto nel centro della cittadina. Nonostante i tentativi dei medici del Policlinico di Bari, le ferite riportate da Mario si sono rivelate troppo gravi. Anche i conducenti della moto e dell’auto coinvolti nell’incidente sono rimasti feriti, ma le loro condizioni non destano preoccupazioni.

Le indagini in corso

I carabinieri stanno indagando per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente, avvenuto intorno alle 21.30 di ieri sera. L’accaduto ha lasciato un vuoto nella comunità di Terlizzi. Il presidente del Consiglio Comunale, Giampaolo Sigrisi, ha espresso il suo dolore su Facebook, sottolineando come la città abbia perso una giovane vita preziosa.

Il cordoglio della comunità

Numerosi messaggi di cordoglio sono stati postati sul profilo Facebook del presidente del Consiglio Comunale. Un cittadino ha scritto: “Questa notte ero in servizio al Policlinico, ho vissuto uno di questi brutti momenti. Si muore troppo spesso per incidenti come questo. Mi dispiace e sono molto vicino alla famiglia”. Un’altra persona ha commentato: “Troppe morti sulle strade. Mi spiace, sono vicina ai genitori di questo ragazzo”. Un altro messaggio recita: “Troppo spietata la vita con questo giovane. Ciao, Mario”.

Un dolore condiviso

La notizia della morte di Mario ha gettato nello sconforto tutta la comunità. I medici hanno fatto tutto il possibile per salvargli la vita, ma le ferite erano troppo gravi. Le autorità sperano di poter chiarire le cause dell’incidente grazie anche alle testimonianze dei conducenti coinvolti.

Ricordo di una giovane vita

La morte di Mario Morgese ha lasciato un segno profondo nella sua comunità, evidenziando la fragilità della vita e l’importanza della sicurezza stradale. Il ricordo di Mario vivrà nel cuore di chi lo ha conosciuto e amato, mentre la comunità cerca di trovare forza e conforto in questo momento di dolore.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *