Press "Enter" to skip to content

Meghan Markle cerca tata per Archie: ecco quali sono i requisiti necessari

Meghan Markle cerca tata per Archie: ecco quali sono i requisiti necessari

Ancora una volta bufera a Buckingham Palace, Meghan Markle cerca una tata per Archie che possa prendersi cura del Royal Baby. La duchessa di Sussex ha attivato tutte le procedure del caso al fine di scegliere la persona giusta, ecco quali sono i requisiti necessari.

Il principe Harry e Meghan Markle

Nel momento in cui il principe Harry ha deciso di sposare Meghan Markle erano tutti consapevoli del fatto che l’ex attrice avesse rivoluzionato la famiglia dei Windsor e le sue regole. La neo duchessa in un anno di matrimonio reale ha già infranto diversi canoni è in varie occasioni ha dimostrato di non gradire il protocollo reale. La cosa che i sudditi di certo non si aspettavano senza ombra di dubbio è questo costante parlare di Meghan Markle sia in Inghilterra che all’estero. In un certo qual modo ha fatto sì i Windsor tornassero ad avere tutti i riflettori puntati su di loro.

Meghan cerca tata per Archie

In un certo qual modo anche la nascita del piccolo Archie ha fatto parecchio discutere i tabloid mondiali. Meghan Markle, differentemente da quando è successo con Kate Middleton ha vissuto una gravidanza mediatica, come dimostrano le varie uscite fatte insieme al principe Harry ho le foto spesso apparse nei vari siti di informazione. Un esempio pratico per capire quanto stiamo dicendo è segnato senza ombra di dubbio da i due Baby shower fatti tra l’America e l’Inghilterra in compagnia delle amiche famosissime.

Adesso però è tempo di cercare una casa che sappia soddisfare le richieste di Meghan Markle e che soprattutto sia in grado di tenere testa alla duchessa. Solo l’arrivo di una bambinaia potrà salvare il matrimonio con il principe Harry?

Requisiti per l’assunzione

Nel matrimonio tra Harry e Meghan al momento ci sarebbe davvero tanta tensione, secondo quanto pubblicato dai vari magazine. La coppia, infatti, ha cambiato idea sulla tata e Meghan Markle ha deciso di avviare le selezioni. In un primo momento i duchi avevano manifestato l’intenzione di crescere da soli il loro bambino, ma i costanti impegni istituzionali di Harry hanno fatto sì che il tutto la Markle restasse sola insieme al figlio e che quindi non riuscisse ad adempiere ai vari doveri istituzionali e coniugali.

Ad ogni modo, come vuole il protocollo reale, la tata di Meghan Marke dovrà avere dei requisiti necessari per l’assunzione. Il primo fra tutti riguarda la privacy, evitando che molti dettagli intimi che la riguardano insieme al marito vengano divulgati ai vari tabloid. Riuscirà la duchessa nell’impresa?

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *