Multe autovelox, meglio pagare o fare ricorso?

Caro avvocato, mi sono accorto di essere incappato in un autovelox posto quasi vicino al segnale e penso di non essere riuscito a rallentare in tempo. Sarà più conveniente pagare la multa oppure fare ricorso?

Oltre alla sanzione pecuniaria ci sarà la decurtazione dei punti dalla patente, quindi andrà valutata la possibilità di un ricorso. In tema di autovelox, intanto, andrà considerata la notifica della sanzione: infatti, tutte le multe fatte con l’autovelox devono essere spedite all’automobilista entro 90 giorni dal giorno dell’inflazione, a prescindere da quando il verbale è stato successivamente redatto presso gli uffici della polizia.

L’autovelox deve poi essere presegnalato da un cartello stradale con l’avviso del controllo elettronico della velocità, e deve trovarsi a una distanza ragionevole dalla postazione, tale cioè da consentire una frenata dolce per evitare l’infrazione senza recare pericolo. La Cassazione ha stabilito di recente che la multa è nulla se non è presente il cartello che segnala la presenza dell’autovelox, e se questo non è attestato sul verbale, spetta all’Amministrazione dimostrare la presenza del cartello. Bisogna peraltro considerare la strada della presunta infrazione: sulle strade del centro città l’autovelox può funzionare solo se c’è accanto la polizia municipale e sempre a condizione che il conducente venga fermato subito dopo la foto, con
l’obbligo della contestazione ? immediata.

Invece, sulle strade urbane a scorrimento e su : quelle extraurbane secondarie ! l’uso dell’autovelox in modalità automatica (senza cioè gli agenti e senza contestazione immediata) è possibile solo se ; il tratto di strada è stato previa- ! mente individuato dal Prefetto in un’apposita ordinanza, ove vengono specificate le ragioni S di opportunità che non con- 1 sentono lo stop immediato del conducente, e gli estremi del decreto del Prefetto van- j no indicati obbligatoriamente all’interno della multa a pena di nullità. La multa è altresì  nulla quando l’autovelox non è stato sottoposto a revisione.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.