Reddito di cittadinanza, calendario ricariche: pagamento novembre 2019

Subentrato da poco il mese di novembre, i beneficiari del Reddito di cittadinanza si chiedono quando ci sarà l’accredito della nuova ricarica. Bisogna fare una distinzione tra quelli che stanno aspettando la ricarica della carta del reddito di cittadinanza per la prima volta nel mese di settembre e chi invece aspetta la terza, la quarta, la sesta, la settima e l’ottava ricarica a seconda di quando è stata presentata la domanda nei mesi a dietro. Ad ogni modo noi vorremmo capire quando arriverà la ricarica per questo mese di novembre 2019, ovvero se esiste già una data ben specifica o meglio un calendario pagamenti Rdc Inps a cui fare riferimento.

In molti, inoltre, in questi giorni si siano lamentati del fatto di non avere ricevuto la ricarica nel mese di ottobre. Adesso pare che sia avvenuta una sospensione pagamenti reddito di cittadinanza proprio nel mese di ottobre per almeno 100 mila famiglia. In media, sono 10 tra le 943.000 famiglie che ricevono reddito cittadinanza e pensione di cittadinanza a non avere ricevuta la ricarica nel mese di ottobre, perché il sussidio pare che sia stato sospeso dall’INPS.

Reddito di cittadinanza, sospensione pagamento ottobre 2019

Ma per quale motivo l’INPS decise di sospendere improvvisamente il reddito di cittadinanza per queste famiglie? Pare che nelle settimane addietro, l’INPS avesse inviato a 520.000 famiglie beneficiare del reddito di cittadinanza, un sms invitandoli a procedere all’integrazione della domanda presentata nel mese di marzo, visto che dal mese di aprile sono stati aggiornati tutti i moduli alle modifiche apportate alla normativa e quindi era necessario fare questa integrazione dei dati. Purtroppo questo aggiornamento non è stato fatto da tutti e quindi l’INPS ha sospeso il pagamento delle ricariche proprio per tutte quelle famiglie che non hanno effettuato l’integrazione dei documenti richiesti.

Reddito di cittadinanza, pagamento novembre 2019

Per quanto riguarda invece la nuova ricarica per questo mese di novembre, stando a quanto riferito direttamente dall’INPS per le domande che sono state presentate a marzo il pagamento arriva in genere il 27 novembre, la stessa cosa per chi ha presentato la domanda ad aprile, a maggio, giugno, luglio, agosto e settembre. Per coloro che invece hanno presentato la domanda a ottobre 2019 la ricarica avverrà insieme alla consegna della carta e quindi a partire dalla seconda metà del mese di novembre.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.