Alba Parietti il suo sogno più grande sta per esser realizzato

Si sa, Alba Parietti ha sempre amato stare al centro della scena. E non solo per il suo mestiere da attrice e opinionista. Donna fatale, autentica sex Symbol della televisione italiana, per anni ha ammaliato il pubblico maschile con il suo fascino. Ma ora, alla soglia dei sessant’anni, Alba – ormai assidua frequentatrice dei principali salotti televisivi – sembra decisa a cambiare “abito”, come dichiara lei stessa.

«Dopo il taglio dei capelli sono uscita dal ruolo di femme fatale per diventare una donna rock alla quale non è richiesto di essere sempre un simbolo di seduzione! Per me diventare nonna è più importante che vincere un Oscar alla carriera. Non vedo l’ora di coccolare un bimbo, mi darebbe una nuova carica di energia », spiega la Panetti, facendo chiaro riferimento al figlio Francesco Oppini, che è tra i concorrenti del Grande fratello vip.

E che, quando uscirà, dovrà vedersela con la tenera richiesta di mamma Alba. «Io voglio un mondo di bene a lui e alla sua ragazza, Cristina, una persona fantastica: il mio più grande desiderio è che siano felici insieme e mi regalino presto un nipotino».

Insomma, com’è nel suo stile, la Panetti ama dire ciò che pensa ed esprimere i suoi desideri, anche pubblicamente. A questo punto, resta da capire che ne pensi la nuora Cristina, visto che Francesco si è espresso pubblicamente, durante il faccia a fiaccia con la madre, nella casa del Grande fratello: «Ti posso dire una cosa? Qua dentro mi è venuta « voglia… di diventare padre». Musica per le orecchie della madre, il cui sogno di cullare un bebé non è, dunque, così lontano.

E se Oppini e la fidanzata accetteranno, forse, le pressioni dell’aspirante nonna, c’è chi giudica male il protagonismo della Panetti. E non tanto per il desiderio dichiarato di avere un nipote, quanto per il fatto che, da quando è cominciato il reality di Canale 5, Alba avrebbe cercato di attirare spesso l’attenzione su di sé, dicendo troppe volte la sua su quanto stesse accadendo nella Casa.

Un particolare che non è sfuggito nemmeno a Oppini jr. «Lei deve capire che sono suo figlio, non il suo fidanzato », ha detto Francesco riferendosi alle ingerenze della Panetti in relazione allo scontro che c’era stato tra lui e Dayane Mello.

«Ho i miei difetti e capisco di essere, per la mia personalità, una donna scomoda. In realtà oggi sono soltanto una madre affettuosa preoccupata per suo figlio», sostiene Alba, che ha detto la sua pure a proposito delle incomprensioni tra Francesco e Tommaso Zorzi, coinquilino con cui Oppini jr ha legato particolarmente. «Quando ho capito che Tommaso Zorzi, nelle tattiche del gioco, mirava a farlo passare per una persona sleale, conoscendo l’onestà di Francesco mi sono indignata.

Mi è dispiaciuto essere stata dura con Tommaso, ma non mi pento di avere difeso mio figlio che, anche professionalmente, ha una reputazione da proteggere». Insomma, nessuno tocchi Francesco! Nonostante abbia 38 anni e sia un uomo “pronto” a diventare papà. Ma, come fanno notare diversi spettatori con commenti al vetriolo, Alba, in realtà, sarebbe più preoccupata di apparire e di stare al centro dell’attenzione che del figlio. È davvero così?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *