Avete mai visto la figlia di Massimo Ranieri: chi è Cristina Calone?

La vita sentimentale di Massimo Ranieri è sempre stata un vero mistero, dato che l’artista ha cercato di tenere lontano dalla sua sfera privata la stampa. Qualche anno fa, ecco che l’artista presenta in televisione una giovane donna, capelli bruni e lungi, ma così simile a lui. Si tratta di Cristina Calone, avete mai visto la figlia di Massimo Ranieri?

Massimo Ranieri, la figlia ritrovata

Di Massimo Ranieri conosciamo i successi della vita professionale e non gli aspetti di quella privata. L’artista ha fatto in modo che l’attenzione mediatica si concentrasse solo sul lavoro, al fine anche di tenere lontano il gossip che si sarebbe potuto rivelare nocivo sia per la vita che per la carriera.

Solo in età adulta, Massimo Ranieri si è poi reso conto di aver commesso un grandissimo sbaglio nel corso della sua vita, trascurando colei che è sempre stata l’unica donna capace di fargli battere il cuore: ovvero la figlia Cristina ritrovata solo qualche anno fa.

Avete mai visto la figlia di Massimo Ranieri?

Dunque, come abbiamo avuto modo di spiegare precedentemente, l’attenzione mediatica in questi giorni torna a concentrarsi sulla vita personale di Massimo Ranieri, avete mai visto la figlia Cristina Calone?

Il cantante ha presentato la figlia in occasione dello show fatto per Rai 1, Tutte donne tranne me, con le seguenti e dolcissime parole: “Mia madre, quando ha saputo che avevo una figlia, l’ha subito accettata dicendomi ‘I figli sò figlì’. Mio padre invece mi disse ‘fa parlà o corè’. Ma ero un cantante molto famoso e avevo 19 anni. Mi hanno trascinato via da questa storia dicendomi che era un danno alla mia immagine. Una parola che mi ha sempre fatto schifo. L’unico alibi che ho è che ero giovanissimo e inesperto”.

Agli sbagli di gioventù però si può porre rimedio solo con tanto amore, e questo è quello che ogni giorno sta cercando di fare anche Massimo Ranieri con la figlia ritrovata dopo aver commesso l’errore di trascurarla quando magari aveva anche bisogno di lui.

“Non si può vivere di rancore”

A raccontare l’emozione e la gioia di quell’incontro è stata la stessa Cristina Calone ospite di Domenica Live in occasione della cui intervista ha dichiarato: “Fino a quel momento lo avevo visto solo in tv. Il giorno che chiamò per la prima volta, mia madre sbiancò. Io gli dissi ‘Ciao papà’. Lui mi disse: ‘Che strano sentirsi chiamare così. Voglio che tu venga ospite nella mia trasmissione’. Io sono andata in jeans e maglietta, pensavo che sarei stata tra il pubblico. Invece, mi ha presentato ufficialmente. Dopo, io e la mamma siamo andati a casa da papà. Non si può vivere di rancore, di astio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *