Barbara Bouchet contro il figlio Alessandro Borghese “Non mi fa uscire con le mie nipoti..”

Pubblicato il: 15 Luglio 2020 alle 12:09

Alessandro Borghese oltre ad essere uno dei più grandi chef italiani, divenuto famoso anche per aver partecipato a diverse trasmissioni televisive che lo stesso conduce è anche il figlio della nota attrice Barbara Bouchet. Quest’ultima ha avuto Alessandro Borghese dal marito Luigi Borghese, noto produttore che pare sia venuto a mancare ormai un po’ di tempo fa. Il rapporto tra madre e figlio pare che sia stato comunque costellato da momenti positivi, ma anche da momenti di grande tensione. Non è di certo una novità il fatto che tra madre e figlio i rapporti non siano stati proprio così tanto idilliaci e proprio nell’ultimo periodo Barbara Buscè pare che abbia voluto lanciare una frecciatina al figlio, sostenendo che quest’ultimo non le faccia vedere le due nipotine. Insomma il rapporto tra madre e figlio sempre essere piuttosto complicato, ma per quale motivo?

Barbara Buscè contro il figlio, lo chef Alessandro Borghese

Recentemente l’attrice è stata ospite a C’è tempo per, il nuovo programma in onda su Rai 1 condotto da Anna Falchi e da Beppe Convertini e sembra che nel corso di questa chiacchierata, l’attrice abbia fatto delle confessioni che hanno lasciato un po’ tutti con l’amaro in bocca. “Vorrei portare le mie nipotine Alessandra e Arizona a passeggio, ma non posso farlo“. Sono state queste le parole dichiarate da Barbara Buscè che in questo modo ha avanzato delle frecciatine velenose nei confronti del figlio. Ma per quale motivo lo chef non è d’accordo con il fatto che la mamma porti le sue bambine a passeggio? Sembrerebbe che si tratti semplicemente di una forma di protezione nei confronti delle sue bambine.

“Alessandro vuole proteggerle, e non vuole che siano paparazzate. Il problema è che io sono troppo famosa. Sua moglie invece non lo è, quindi l’unica che possa portarle in giro è lei“, ha dichiarato ancora la donna, icona degli anni Settanta e Ottanta. Ad ogni modo, nonostante comunque questo attacco nei confronti del figlio avvenuto in pubblico, anche se comunque l’attrice avrebbe spiegato le sue motivazioni, il rapporto tra lo chef e la madre sembra essere piuttosto positivo.

Frecciatina al veleno

“Da madre non mi posso rimproverare molto, io non c’ero mai per lavoro, e oggi è lui a rendersi conto di quanto sia complicata la vita da genitori“, ha dichiarato la donna. Poi però Barbara Buscè sarebbe andata giù ancora in modo pesante nei confronti del figlio, dicendo ” Lui dice di non voler sprecare il suo talento cucinando per me. In realtà non ha mai cucinato da piccolo. Cucinava suo padre, che era un bravissimo cuoco“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *