elisa isoardi e Raimondo Todaro

Elisa Isoardi e Raimondo Todaro insieme: ”per me lui è un dono dal cielo”

Elisa Isoardi continua a fare strage di cuori. La bella conduttrice televisiva, oltre ad essere amata dal pubblico e seguita da casa, pare abbia fatto breccia anche nel cuore di un altro personaggio dello spettacolo . Questa volta a parlare della ex di Salvini è Samuel Peron che ha ammesso quanto la Isordi sia bella e sensuale.

L’esperienza della Isoardi a Ballando con le stelle

Come in tantissimi già sanno, la nota conduttrice ha riscosso molto successo grazie al programma di Milly Carlucci e soprattutto la sua sintonia con Raimondo Todaro ha fatto innamorare il pubblico a casa e discutere il mondo del gossip. I due vanno molto d’accordo e i fan da tempo si chiedono se oltre ad una semplice amicizia ci sia anche dell’altro. Più volte sono stati beccati insieme mano nella mano per le vie della Capitale, oppure abbracciati durante le visite della Isoardi dopo il brutto incidente a Ballando.

Elisa, in merito aveva risposto, durante una lunga intervista fatta qualche settimana fa, che Raimondo è un ragazzo davvero eccezionale. Ma per ora, vi è soltanto una splendida amicizia ed una collaborazione professionale. Non è detto però che in futuro non possa accadere qualcosa, aveva dichiarato la conduttrice.

Samuel Peron adora Elisa: tante lusinghe alla conduttrice

Samuel Peron ha espresso davvero bellissime parole per l’ex conduttrice de La Prova Del Cuoco. Elisa Isoardi a Ballando ha mostrato la sua determinazione, ma anche il suo “nuovo” talento. Accanto a Raimondo Todaro, le sue esibizioni sono diventate davvero un’incanto e questo lo conferma anche Samuel Peron, che è quasi innamorato di questa coppia.

Oltre a considerare Elisa bella e sensuale, durante una lunga intervista a ‘Vero Tv‘, ha dichiarato alcune cose molto interessanti. Peron pensa, che nonostante non abbiamo fatto l’intero percorso nel talent e di conseguenza gli altri meriterebbero una vittoria più della loro, è convinto che entrambi vinceranno questa edizione del programma.

Elisa e Raimondo i nuovi vincitori di Ballando?

Non è stato un anno molto fortunato per Elisa Isoardi e Raimondo Todaro. La coppia, come è noto a tutti ha dovuto affrontare diversi problemi durante questa esperienza. Prima il ricovero con l’operazione urgente del professionista, poi la frattura alla caviglie della concorrente.  Purtroppo, questi piccoli inconvenienti hanno costretti i due a doversi fermare per varie settimane ma nonostante ciò stanno recuperando alla grande. In molti, infatti, li vedono già i nuovi vincitori di queste edizione di Ballando con le stelle, altri invece pensano hce tra di loro di sicuro nascerà un amore….

E’ “amore” la parola che ricorre più spesso nel vocabolario di Elisa Isoardi. Nel senso più ampio, universale e totalizzante del termine: nei confronti della vita, del lavoro, della famiglia e dell’avventurà televisiva a Ballando con le stelle 15, dove gareggia in coppia con Raimondo Todaro. Nonostante il suo incidente alla caviglia abbia portato lei e il partner a ritirarsi dalla gara per cercare di guarire al meglio sperando nel ripescaggio, la conduttrice piemontese continua a vivere questa esperienza con grande senso di leggerezza e di gratitudine.

«Certo, ogni tanto, attraversata come sono da una moltitudine di emozioni diverse, il mio umore scende un po’. Sono perfezionista e testarda: avrei voluto un percorso diverso, senza incidenti», racconta a Nuovo. «Ma sono ugualmente fortunata, non mi lamento, anzi! Ballando è un vero regalo del cielo, così come avere al fianco un partner quale Raimondo, che mi sostiene in tutto e per tutto: sono arrivati in un momento in cui per me si era chiuso un ciclo», aggiunge la Isoardi, negli ultimi due anni al timone de La prova del cuoco, il programma del mezzogiorno tivù concluso la scorsa stagione.

Ed è proprio sull’intesa tra lei e il suo insegnante di ballo che si è scatenata la curiosità dei fan. Elisa, tutti pazzi per la coppia Isoardi-Todaro: Io avresti mai immaginato? «Me ne rendo conto sempre di più, soprattutto quando facciamo le dirette sui social per aggiornare i telespettatori su quello che ci accade. Sono nati anche diversi fanclub in nostro onore! Forse sarà per la passione totale che ci mettiamo, e che traspare». Molti sognano la nascita di una storia d’amore fra voi… «E chissà che non ci crediamo anche noi, allora! Scherzi a parte, il ballo si basa proprio su una sintonia fisica e psicologica tra i partner, ma non è detto che debba trattarsi di un legame sentimentale».

Però, di recente, hai affermato che tu e Raimondo «vi fate bene a vicenda»: che cosa intendi? «Che il nostro vissuto personale e sentimentale è abbastanza intenso. Lui si è separato da poco e ha una bellissima bimba; io sono single da un po’ e vengo dalla chiusura di un programma. Non nascondo che mi piacerebbe trovare l’amore, ma non bisogna per forza avere una storia per farsi del bene. Quello che intendo io è potersi concedere il lusso di “incastrare” i nostri bisogni più semplici: gli abbracci che vorresti dare e che non puoi per questa emergenza Covid- 19, il desiderio di sentimenti puri… Ecco, io con Raimondo posso farlo e lo considero un dono».

Quindi rinneghi anche la frase: «Rimarremo amici sino alla fine dello show, ma dopo non escludo niente»? «Era una battuta! Però è vero che nella vita non si può mai escludere niente. In passato, quando ho detto “mai” si è trasformato in “sempre”, quindi non faccio più affermazioni. Oggi cerco di vivere bene questa esperienza con tutte le sue sfumature. Pensare al dopo inquinerebbe un meraviglioso presente». A proposito di passato sentimentale: rifaresti tutto oppure hai qualche rimpianto?

«Assolutamente sì, sono felice di quello che ho vissuto perché mi ha fatto diventare la Elisa di oggi». Che cosa cerchi oggi in una relazione amorosa? «La serenità. Un rapporto normale, in una famiglia formata anche solo da me e dal mio ipotetico compagno. Vorrei poter sognare che il momento più bello della giornata sia quello di abbracciarsi a letto la sera e risvegliarsi la mattina per guardare gli occhi dell’altro e preparare la colazione. Felicità per me è la routine quotidiana tra due persone, vestita da una romantica gentilezza. Sembra semplice, ma è davvero una cosa difficile da trovare». Diffìcile perché sei una donna indipendente e questo forse spaventa gli uomini? «In realtà, parlerei di persone in generale: avere di fronte qualcuno autodeterminato e con capacità di scelta fa più paura di chi sta fermo».

Sogni anche la maternità? «Solo quando ci sarà l’amore! Se penso al mio baroncino. Zenit, con me da sette anni e con cui vivo in simbiosi, credo che se dovessi avere un figlio potrei essere una brava mamma. Lui, al momento, è la mia unica certezza, insieme ai miei familiari».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *