Giancalo Magalli vs Marcello Cirilli, il conduttore dei Fatti Vostri querela il maestro di musica?

Pubblicato il: 29 Luglio 2020 alle 12:13

Continua la battaglia social tra Giancarlo Magalli e Marcello Cirillo. I due personaggi del mondo dello spettacolo sarebbero pronti a confrontarsi anche in tribunale per via delle accuse e frecciatine che in questi giorni stanno tenendo con il fiato sospeso anche i fan. Ecco cosa sta succedendo.

Giancalo Magalli vs Marcello Cirilli

Come abbiamo avuto modo di spiegare precedentemente, ecco che l’attenzione mediatica in questi giorni si è concentrata proprio su quello che è il nuovo battibecco tra Giancarlo Magalli e Marcello Cirillo.

I due si sono sfidati e anche provocati, fin quando Cirillo non ha ricordato un qualcosa che riguarda la presunta malattia della mamma di Magalli che a quel punto ha deciso di intervenire, come riportato dal The Social Post, rilasciando la seguente dichiarazione: “Allora, intanto mia madre non ha mai avuto il Parkinson, e poi la battuta delle maracas la fece da noi in studio Bruno Lauzi, che il Parkinson lo aveva purtroppo, ironizzando su se stesso”.

Giancarlo Magalli ha querelato Cirillo?

Questa è la notizia che sta tenendo banco nel corso delle ultime ore nel mondo del web. Dopo la faida con Adriana Volpe, ecco che il conduttore dei Fatti Vostri è pronto a imbattersi in una nuova battaglia legale, e questa volta mossa contro Cirillo per via delle frecciatine che i due si sono lanciati sul social.

A rispondere anche a questa nuova provocazione è stato Marcello Cirillo che su Facebook scrive: “Caro Magalli, Utilizzare tua mamma per mettermi in difficoltà e farmi apparire per quello che non sono è stata la cosa più triste che tu potessi fare, con tua madre ci volevamo molto bene, mi veniva spesso ad ascoltare nei piano bar prima che io avessi la ‘fortuna’ di conoscere te e se ben ti ricordi sono stato al tuo fianco nel suo ultimo viaggio. Quello che ho detto riguardo tua madre è una cosa realmente successa in un ‘Fatti vostri’ serale dove lei era ospite, episodio riportato anche da te in alcuni dei tuoi simpatici racconti da bar, e come noterai da questa copia di TV sorrisi e canzoni del settembre 2019, la storia è anche riportata dal tuo regista Michele Guardi. Visto che hai querelato me, se hai le palle, querela anche lui”.

“Forse dovresti dedicarlo a te stesso”

Marcello Cirillo, dunque, ha poi colto l’occasione per difendere ancora una volta l’amica e collega di sempre, Adriana Volpe, ritornando sulla questione ‘stai zitta’.

Il maestro di musica, infatti, ha chiuso il suo intervento nel seguente modo: “Quell’emoticon con il quale consigliavi ad ADRIANA VOLPE di stare zitta, (post che coraggiosamente hai levato da Facebook) forse lo dovresti dedicare a te stesso caro il mio ‘querelator cortese’, anche questa volta hai perso un’altra occasione per stare zitto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *