Jasmine Carrisi, la figlia di Al Bano ha inciso Ego, purtroppo con Romina Power i rapporti sono tesi

La figlia di Albano Carrisi e di Loredana Lecciso ha fatto il suo primo debutto nel mondo del padre. Infatti, poche giorni fà ha fatto capolinea il suo primo singolo intitolato Ego un brano che è firmato proprio da Jasmine, senza il suo cognome. Sembra che la giovane donna abbia deciso di non utilizzare il cognome del padre proprio per non essere associata ad Albano. Da sempre Jasmine è stata una ragazza piuttosto riservata che ha fatto di tutto per non apparire ed essere riconosciuta come la figlia del cantante di Cellino San Marco. Di questo e tanto altro, la giovane donna ne ha parlato nel corso di un’intervista rilasciata a Il Giornale. Sembra che anche il padre fosse d’accordo sul fatto di non utilizzare il cognome, per dare modo alla figlia di farsi conoscere ed apprezzare per il suo talento e non per altro, anche se obiettivament è risaputo che Jasmine sia la figlia del grande Albano. Ma cosa ha dichiarato a Il Giornale Jasmine?

Bella, giovane e con le idee chiare in testa. Non poteva avere debutto migliore, Jasmine Carrisi, diciannovenne figlia di Al Bano e Loredana Lecciso, che da qualche giorno ha lanciato il suo primo singolo: Ego.

Un titolo che la dice tutta sul carattere e la determinazione di questa ragazza, che non si nasconde dietro un cognome importante, ma addirittura prende le “distanze artistiche” dall’augusto genitore.

In una intervista rilasciata al Corriere della sera, infatti, la rampolla del cantante di Cellino San Marco ha escluso papà Al Bano dalla lista delle sue preferenze musicali, che si orientano decisamente vero il rap e la trap, con modelli come Sfera Ebbasta o Tredici Pietro (il figlio di Gianni Morandi, ndr). “Mio padre vorrebbe che lo seguissi un po’ di più, ma proprio non ci riesco”, ha dichiarato lei candidamente.

Insomma, un’altra Carrisi si lancia nel mondo della musica, sognano comunque di ripercorrere le orme paterne almeno fino al Festival di Sanremo, che rappresenterebbe un vero e proprio trampolino di lancio per la sua carriera.

E c’è già chi sostiene che Al Bano, ma soprattutto la madre Loredana Lecciso, abbiano progetti molto ambiziosi per la figlia. Il più clamoroso sarebbe quello che Jasmine, fatte le dovute esperienze,
possa accompagnare il padre durante i suoi tour in giro per il mondo, prendendo addirittura il posto di Romina Power.

Una scelta che non sarebbe poi così clamorosa, visto il recente riavvicinamento di Al Bano alla Lecciso e il conseguente allontanamento da Romina, con cui i rapporti sembrano essere sempre più tesi.

L’ultimo screzio è avvenuto qualche settimana fa a Domenica In. Mara Venier avrebbe dovuto leggere una poesia che Romina aveva scritto per lui, ma le rimostranze di Al Bano in questa ennesima “intrusione” nella sua privata hanno fatto desistere la conduttrice. Vedremo cosa accadrà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *