Luciano Ligabue, il suo dolore più grande “Ho perso tre figli”

Nel corso di una recente intervista Luciano Ligabue ha deciso di parlare a cuore aperto e si è confessato parlando anche di un grave dramma familiare. Ligabue è sicuramente uno dei cantanti di Maggiore successo nel nostro paese, ma pare che in tutti questi anni sia riuscito anche piuttosto bene a tenere separata la vita privata da quella pubblica e quindi artistica. Non tutti Infatti sanno che ad oggi Ligabue è sposato con Barbara Pozzo che è anche la madre della figlia Linda, che ha 10 anni. Barbara Però non è stata l’unica donna della sua vita, visto che Luciano precedentemente ha avuto un’altra relazione da cui è nato il primogenito Lenny che oggi ha 18 anni.

Il cantante nel corso della sua a vita non è stato uno di quegli artisti che ama frequentare tante donne o che ama rimanere single per diverso tempo, ma il suo sogno è stato sempre uno Ovvero quella di avere una grande famiglia. Nel corso di questa intervista ha deciso di raccontarsi ed ha parlato del suo rapporto con Barbara e con i suoi figli. A tal riguardo, nel corso dell’intervista Luciano avrebbe anche confidato il motivo per il quale non è stato mai possibile per lui crearsi una famiglia numerosa, visto che da sempre ha avuto il desiderio di avere tanti figli.

Luciano Ligabue confessa il dramma familiare

Il cantante ha raccontato di come con la prima compagna abbiano tanto cercato di allargare la famiglia, ma purtroppo la donna ha subito Due aborti spontanei. Ligabue dice di avere tanto sofferto per quanto accaduto. Il dolore della perdita dei due bambini che non sono mai Nati è talmente tanto forte che a distanza di tanti anni ancora pare non sia riuscito a superare questo lutto. A rinnovare il dolore è stato poi un terzo aborto, che questa volta ha avuto la sua attuale moglie Barbara.

È stato un momento molto particolare visto che Linda era arrivata soltanto da poco tempo e contemporaneamente Luciano aveva perso il papà, dopo aver combattuto contro un male incurabile. Poi la gravidanza e la moglie pare che fosse arrivata al sesto mese di gravidanza senza alcun tipo di problema, ma poi un giorno improvvisamente si è sentita male ed in ospedale ha scoperto di avere perso il bambino. “Un lutto che non trova casa. Nessuno lo considera un vero lutto ed invece è un dolore che ti segna per sempre”, avrebbe detto Ligabue parlando dei tre aborti.

Segui Controcopertina.com

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.