Maria Teresa Ruta sessant’anni in quarantena, lo sfogo: “Mi sento sola”

Il Coronavirus ha chiuso tutti in casa, separando anche le famiglie che adesso non riescono a trascorrere insieme alcuni momenti speciali come ad esempio i compleanni. Un qualcosa che è successo anche a Maria Teresa Ruta che ha raccontato il suo giorno speciale a Barbara D’Urso, la quale poi le ha anche fatto una confessione particolare.

Maria Teresa Ruta sessant’anni in quarantena con il compagno

Come abbiamo avuto modo di spiegare precedentemente, ma anche in occasione della pubblicazione di articoli passati, il Coronavirus ha stravolto la vita di ognuno di noi, mettendo le persone sottochiave nel mondo.

A raccontare il suo messaggio di solitudine è stato Cristiano Malgioglio che a Barbara D’Urso ha affermato di vivere da solo questo momento da solo. Come l’artista, anche Maria Teresa Ruta che ha compiuto sessant’anni nella sicurezza della sua casa, insieme al compagno con il quale ha festeggiato il suo giorno.

“Noi siamo tutti separati”

Maria Teresa Ruta ha raccontato la sua esperienza in occasione di un collegamento in diretta fatto con Pomeriggio Cinque. L’artista a Barbara D’Urso ha spiegato di essere rammaricata per il tempo che sta trascorrendo lontano dai suoi familiari.

Maria Teresa Ruta ha spiegato alla conduttrice: “Sì ecco Roberto mi ha fatto la torta, ha fatto una cosa online, si è messo lì con un suo amico pasticciere siciliano col telefonino e mi ha fatto la torta, poi i miei figli Gianamedeo e Guenda, non so come, hanno chiamato tutti i supermercati e sono riusciti a farmi arrivare questa torta, perché noi siamo tutti separati”. Successivamente la Ruta continua dicendo: “I miei figli sono lontani anche mia madre e mio fratello. Trascorro da sola questo compleanno”.

La solitudine di Barbara D’Urso: “Sarò da sola per il mio compleanno”

Barbara D’Urso ha poi interrotto il momento di sfogo di Maria Teresa Ruta, spiegando che anche lei dovrà trascorrere da sola il compleanno dato da settimane vive da sola ed esce solo per recarsi sul posto di lavoro.

La conduttrice di Pomeriggio Cinque ha spiegato come nei prossimi giorni sarà costretta a spegnere da sola le candeline per via della quarantena imposta dal Coronavirus. Barbara D’Urso, raccontando la sua solitudine nel cuore di Milano rispondendo a Maria Teresa Ruta e al pubblico ha dichiarato: “Tu per fortuna sei con il tuo fidanzato, io il giorno del mio compleanno, il 7 maggio, sarò proprio da sola. Spegnerò la candelina e mi canterò tanti auguri”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *