Meghan Markle vittima di bullismo mediatico: Harry costretto a intervenire

Pubblicato il: 30 Aprile 2020 alle 6:22

Essere la moglie di uno dei membri della famiglia Windsor non è stato assolutamente facile per Meghan Markle preda d’assalto dai media costantemente. A intervenire sulla questione anche il Principe Harry che ha parlato di bullismo mediatico.

Meghan Markle nel mirino mediatico dei tabloid

La Duchessa di Sussex è sempre stata abituata all’interesse mediatico della stampa nei suoi confronti anche per via del suo lavoro di attrice per Suite e altri film. Tutto è diventato molto più intenso da quando la donna ha incontrato nella sua vita il Principe Harry.

I due in un primo momento hanno vissuto la loro relazione il più lontano possibile dai media che, non appena hanno scoperto il loro legame, sono stati sempre un passo avanti a loro nel tentativo di scoprire cosa stesse succedendo. Il tutto è diventato molto più intenso dal momento in cui i due hanno annunciato il loro fidanzamento, soprattutto per via del braccio di ferro tra Meghan Markle e la famiglia di origine, un qualcosa che ancora oggi tiene banco nel mondo del gossip internazionale.

Meghan Markle vittima di bullismo

Dal momento in cui Meghan Markle e il Principe Harry hanno ufficializzato la loro relazione, annunciando anche il fidanzamento e le imminenti nozze, tutto per loro è diventato difficile da gestire.

La famiglia di Meghan Markle prima delle nozze ha cercato di far sentire la loro opinione, sentendosi esclusi dal matrimonio della star di Hollywood, rilasciando anche una lunga serie di interviste.

Dopo le nozze le cose per Meghan Markle non sono assolutamente cambiate, in un primo momento si è parlato di un litigio con Kate Middleton durante l’organizzazione del royal wedding, e le cose non sono migliorare nemmeno con l’arrivo del piccolo Archie. Un assalto mediatico così difficile da reggere che il Principe Harry ha parlato di bullismo mediatico in un comunicato stampa.

“Stiamo intraprendendo un’azione legale”

A interventi sull’eccessivo interesse che la stampa ha riservato a Meghan Markle è stato il Principe Harry attraverso un comunicato stampa.

Qui è possibile leggere: “Sfortunatamente mia moglie è diventata una delle ultime vittime dei tabloid britannici, che si lanciano in campagne contro i gli individui senza pensare alle conseguenze. Una campagna senza scrupoli che ha avuto un’escalation nell’ultimo anno, durante tutta la sua gravidanza e mentre accudiva nostro figlio appena nato… Finora non siamo stati in grado di correggere le continue falsità. Cosa di cui alcuni rappresentanti dei media erano consapevoli e l’hanno sfruttata quotidianamente, a volte ora per ora. Per questo motivo abbiamo deciso di intraprendere un’azione legale che stiamo preparando da mesi”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *