Paolo Bonolis torna in Rai: braccio di ferro contro Mediaset?

L’attenzione mediatica in questi giorni resta concentrata su quello che sarebbe il braccio di ferro in atto tra Mediaset e Paolo Bonolis. In particolar modo, il conduttore di Avanti un altro sarebbe pronto a lasciare l’emittente e tornare così nuovamente in Rai?

Palo Bonolis contro Mediaset

Nel corso di queste settimane abbiamo avuto modo di leggere diverse notizie che raccontano quello che starebbe succedendo tra Paolo Bonolis e la produzione di casa di Mediaset per via della decisione di interrompere la messa in onda delle puntate di Avanti un altro, nonostante le registrazioni fossero già state concluse.

La cosa ha indisposto particolarmente Paolo Bonolis, al punto che lo stesso conduttore starebbe valutando in modo intenso quella che potrebbe essere la decisione che cambierebbe la sua carriera ancora una volta, ovvero tornare in Rai come successe già nei primi anni del 2000 quando poi la produzione decise di tentare il colpaccio… che sia pronto a ritentare la sorte? Ecco cosa sta succedendo.

Palo Bonolis torna in Rai

In questi giorni i fan del game show di Avanti un altro stanno continuando a vedere le puntate come se nulla fosse cambiato, segno che la Mediaset e Paolo Bonolis avrebbero comunque trovato un accordo su quelle che sono le loro esigenze in merito alla programmazione e messa in onda della puntata.

Nel frattempo, ecco che Paolo Bonolis comincia anche a pensare al suo futuro e quindi valutare davvero una proposta di lavoro in Rai? La conferma di quanto detto arriverebbe anche dalle continue dirette che questo ha realizzato con Carlo Conti e anche Antonella Clerici, un qualcosa che avrebbe potuto incrementare ancor di più i dissapori con la produzione televisiva di casa Mediaset.

“E questo potrebbe accadere”

Ricordiamo, inoltre, che in occasione della realizzazione di una diretta su Instagram, Paolo Bonolis ha parlato del suo futuro mettendo sul piatto d’argento tutte quelle che sono le opportunità che verranno presentate sulla sua scrivania.

Paolo Bonolis, dunque, parlando del suo imminente futuro lavorativo e dei vari progetti, senza peli sulla lingua ha dichiarato: “È una scelta in questo periodo abbastanza sbagliata perché sono due fenomeni di divertimento e di alleggerimento che potevano mandare in giorni differenti di modo che ci fossero due possibilità e non di scegliere dove appoggiare la propria attenzione, però che ce devo fa’? Non si può fare, a meno che non mi muova da Mediaset e vada in Rai. E questo potrebbe accadere…”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *