Regina Elisabetta sta male: “Operazione London Bridge”

Pubblicato il: 11 Febbraio 2020 alle 10:53

Cosa sta succedendo a Buckingham Palace in questi giorni è davvero un mistero, anche se sempre di più i media parlano del giorno in cui la Regina non ci sarà più. Ciò che preoccupa più di tutto i sudditi della corona riguarda il fatto che la Regina Elisabetta possa star male e, data la sua età, non si tratta di un qualcosa di impossibile. Ecco cosa sta succedendo.

La Regina Elisabetta sta male?

Da diverso tempo ormai si parla del fatto che la Regina Elisabetta possa star male, qualcuno dava anche per defunta la sovrana più longeva della storia come stroncata da un infarto… ma la verità è che tutti, in un certo qual modo, temono la scomparsa della Regina in quanto inevitabilmente segna inevitabilmente un cambiamento drastico nella storia. La Regina Elisabetta è stata una delle figure più influenti nel mondo e che ha assistito al mutamento del mondo e delle dinamiche politiche facendone parte a sua volta.

Il tutto però non finisce qui, davvero la Regina Elisabetta sta male in queste ore? Ecco cosa sta succedendo a Buckingham Palace.

“Operazione London Bridge”

Questo è il nome in codice che verrà usato nel momento in cui la Regina Elisabetta non ci sarà più. I media sono passati a ricordare che quel triste giorno in cui la Regina Elisabetta lascerà i suoi cari saranno proclamati bene 12 giorni di lutto nazionale, a seguito dei quali verranno celebrati i funerali prima di passare all’insediamento del nuovo Re di Inghilterra.

La paura sta diventando sempre più insistente, dato che comunque in molti raccontano come la Regina Elisabetta sia stata fisicamente provata da quello che in questi mesi è successo a Buckingham Palace tra lo scandalo che vede coinvolto il Principe Andrea Duca di York e l’addio di Meghan Markle e il Principe Harry, che hanno rinunciato ai loro privilegi reali.

Come sta il Principe Filippo?

Resta ancora il mistero su quelle che sono le condizioni di salute del Principe Filippo che ha trascorso il Natale lontano dai suoi cari per via delle sue precarie condizioni di salute. Al momento, comunque sia, tutto continua a tacere a Buckingham Palace.

A ogni modo, tutti i Windsor e staff compreso sono in allerta e pronti a fronteggiare ogni emergenza in un mondo che a breve cambierà radicalmente le dinamiche politiche dell’Inghilterra che perde una sovrana importante come appunto la Regina Elisabetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *