Sport sotto choc, è morto a 34 anni. Due mesi fa aveva perso la moglie: “Un lutto terribile”

Pubblicato il: 4 Giugno 2020 alle 4:48

Il mondo dello sport è in lutto per la morte della stella indipendente del wrestling Danny Havoc. Il 34enne, che solo due mesi fa aveva perso la moglie Brianne (per la 27enne era stato fatale un arresto cardiaco) è deceduto domenica 31 maggio 2020.

Già in lutto per la perdita di Shad Gaspard e Hana Kimura alla fine del mese scorso, i fan del wrestling hanno dovuto affrontare un altro dolore dopo la notizia della morte di Havoc, all’anagrafe Grant Berkland. Lo sportivo era uno dei più seguiti in Game Changer Wrestling e Combat Zone Wrestling. Aveva fatto il suo esordio nel mondo del wrestling nel lontano 2005 ed era stato uno dei protagonisti di ‘The Wrestlers‘, documentario in onda su Vice che ha avuto un discreto successo.

Lo hanno ricordato in queste diverse compagnie per cui ha militato, tra cui spiccano la CZW e la GCW. “Un performer che ha ispirato intere generazioni di wrestler” ha scritto la CZW. “Un talento incredibile, intelligente, premuroso e genuino” ha scritto invece la Game Changer Wrestling. (Continua a leggere dopo la foto)

 

“Dannazione, mi mancherà Grant – ha scritto Jon Moxley, campione AEW – Sei tu che hai pianto tutta la notte, non io f*****o. Per informazione: Danny Havoc non era solo un creativo performer senza paure ma anche un apprezzato artista e designer grafico. Infatti, per la mia prima t-shirt in AEW, chiesi a lui di disegnarla, il disegno della granata è opera sua”.

Dopo che le strade si son divise, la loro amicizia è rimasta indissolubile e Moxley ha sempre coinvolto il suo amico nei suoi progetti. Si tratta della terza vittima del mondo del wrestling in pochissimo tempo, dopo Shad Gaspard e Hana Kimura. Kimura, un wrestler professionista giapponese apparso anche nell’ultima serie del popolare reality show “Terrace House”, è morto a 22 anni. Shad Gaspard è annegato a Venice Beach a Los Angeles.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *