Stasera in Tv 29 Dicembre 2020, Film da non perdere

Su Rai 1 alle 21.25 Biancaneve Alla morte del re, la perfida regina (Julia Roberts, 53) rinchiude la figliastra Biancaneve (Lily Collins, 31) nel palazzo e prende il controllo del regno. Compiuti i 18 anni, la giovane esce dalla reggia e, presa coscienza delle terribili condizioni in cui versa il popolo, decide di ribellarsi per riconquistare il trono.

Su Rai 2 alle 21.20 Un’ora sola vi vorrei – Per le feste Secondo appuntamento speciale con lo show di Enrico Brignano (54), che in un’ora soltanto racconta alla sua maniera la situazione attuale del nostro Paese e propone una serie di riflessioni sulla fine di un 2020 così particolare. Anche stasera musica dal vivo con la band diretta dal maestro Andrea Perrozzi.

Su Rai Tre alle 21.20 Maria Teresa – Stagione 2 Seconda parte Maria Teresa (Stefanie Rein-sperger, 32) istituisce una commissione per la morale presieduta da Padre Johannes, ma l’uomo rende la vita a corte impossibile. Maria Teresa decide di raggiungere le sue truppe pronte per l’attacco a Praga: qui ha un’avventura co capitano Hadik e resta incinta.

Su Rete 4 alle 21.20 Selvaggi Un aereo precipita su un’isola deserta e gli scampati al disastro si organizzano per sopravvivere. Fra loro ci sono il chirurgo Bebo (Ezio Greggio, 66), l’animatore Jimmy (Franco Oppini), l’insegnante Luigi (Leo Gullotta), la fotografa Carlina (Monica Scattini) e il disoccupato pugliese Felice (Emilio Solfrizzi).

Su Canale alle 21.20 Viaggio nella grande bellezza Dopo il successo della scorsa stagione con la puntata dedicata alla bellezza del Vaticano, torna Cesare Bocci (63) per raccontare come gli artisti hanno rappresentato la nascita e la fanciullezza di Gesù. Dai semplici dipinti delle catacombe romane fino alle opere di Duccio di Buoninsegna e Caravaggio.

Su Italia 1 alle 21.15 Le lene presentano Secondo e ultimo speciale di fine anno realizzato dagli inviati del programma. Da tempo le lene si occupano della drammatica situazione dei nostri ospedali. In particolare Gaetano Pecoraro (36), che è andato a visitare e confrontare i pronto soccorso di alcune strutture sanitarie del Sud e del Nord Italia.

Condividilo!

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi richiesti sono contrassegnati *