Terence Hill compie 81 anni, il messaggio importante per Don Matteo

Terence Hill è uno degli attori più amati del panorama cinematografico italiano grazie al ruolo che ha ricoperto in questi ultimi anni, ovvero quello di Don Matteo. La dodicesima edizione è giunta al termine e il famoso attore oggi compie 81 anni, ma ecco che nella pagina Instagram di Don Matteo arrivano degli auguri speciali.

Don Matteo 13 si farà?

La serie tv di Don Matteo ha conquistato il cuore degli italiani che in questi anni sono rimasti fedeli alle avventure del parroco detective, il quale ha aiutato le forze dell’ordine a scoprire i responsabili di diversi crimini senza mai dimenticare chi ha chiesto il suo sostegno in momento difficile.

Le avventure di Don Matteo hanno appassionato milioni di telespettatori che hanno sempre premiato la serie con una lunga serie di successi dettati dai dati auditel. La fine della dodicesima stagione ha fatto sorgere anche un altro interrogativo: Don Matteo 13 si farà? La risposta al momento è negativa, ma ecco il finale di Don Matteo 12 ha lasciato comunque uno spiraglio a cui aggrapparsi nel caso in cui si voglia dare seguito… ma al momento è tutto un work in progress.

Terence Hill compie 81nni

A ogni modo oggi è un giorno importante per Terence Hill che compie 81 anni, poche settimane dopo la fine della fortunata serie di Don Matteo che ha tenuto compagnia agli italiani per 18 lunghi anni, tra puntate nuove e repliche.

La pagina Instagram per fare i suoi auguri all’attore ha pubblicato un video con le immagini più belle che ritraggono Terence Hill nei panni del parroco detective. Ricordiamo anche che, in occasione di una lunga intervista rilasciata a Famiglia Cristiana, parlando del suo esordio nel personaggio ha dichiarato: “Colpa di Don Matteo (sorride, ndr). Sono 18 anni che indosso la tonaca. Ma il film lo avevo in mente da anni. Ho scritto io stesso il soggetto e ho pensato che dirigermi sarebbe stata la scelta migliore. E non accetto mai ruoli che non possono essere visti dai bambini. Ho un rapporto bellissimo con loro, quando mi vedono diventiamo subito amiconi, a volte vorrebbero fare a pugni e gli insegno qualche trucco di scena”.

“Un messaggio importante”

In occasione dell’intervista sopracitata, Terence Hill ha parlato del ruolo avuto per Rai 1 dichiarando: “Io l’avevo già indossata nel film Don Camillo, che avevo diretto nel 1983. All’epoca, nel 1999, quando vivevo negli Stati Uniti, ero venuto in Italia per proporre una fiction alla Fininvest in cui era protagonista un sacerdote a capo di una squadra di paracadutisti, ispirato a padre Brown. Loro mi dissero di no, ma in contemporanea mi chiamò la Rai per propormi Don Matteo. Inizialmente dovevo girare in moto, ma poi decisero che il prete investigatore si sarebbe mosso in bicicletta. Un messaggio più rispettoso anche dell’ambiente”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *