Anticipazioni Una Vita, Donna Bellita muore mentre è in viaggio

Un alone di mistero aleggia sul quartiere di Acacias. Come vedremo nelle prossime puntate di Una vita, gli abitanti del quartiere piangeranno l’improvvisa scomparsa di Donna Bellita per poi scoprire una verità sconvolgente: la cantante, in realtà, simulerà la sua dipartita per incastrare un ammiratore uscito di senno.

Facciamo un piccolo passo indietro. I coniugi Bellita e José Dominguez partono per l’Argentina assieme alla domestica Aiodia. La figlia Cinta ha dato alla luce un bimbo e i nonni sono impazienti di conoscere il nipotino. Dal viaggio, però, fanno ritorno solo l’uomo e la serva che annunciano al quartiere la triste notizia: Bellita è morta durante il soggiorno in Sudamerica. I due sono distrutti dal dolore e si trincerano dietro a un composto silenzio nonostante i dubbi dei vicini: cosa è successo in Argentina? E per quale motivo la salma dell’amata cantante non è stata riportata in Spagna? Il funerale si celebra in ogni caso, per volere del neo vedovo. Durante la cerimonia le pettegole del quartiere, però, si accorgono di una serie di sguardi misteriosi che José e Aiodia si scambiano più volte.

È Rosina, poi, a pensare alla più intricata delle ipotesi: sospetta che il Dominguez e la nuova giovane serva abbiano una relazione che, nella speranza di vivere il loro a-more alla luce del sole, si siano sbarazzati della terza incomoda. Seppur scoraggiata dalle altre pettegole, Rosina è convinta che i suoi dubbi abbiano un fondamento: spia, quindi, i vicini e segue le mosse dei presunti amanti, decisa a smascherarli.

Ma dopo giorni di appostamenti si trova davanti agli occhi una situazione ben diversa: Bellita è viva e vegeta, nel salone di casa, con il suo immancabile ventaglio tra le mani. La donna ha il cuore in gola, convinta di avere una visione. Alle sue spalle, intanto, José e Aiodia se la ridono. Già: messi alle strette dai sospetti della comare, hanno preferito spifferare la verità. Da tempo, un ammiratore non dà tregua a Bellita e, con il passare del tempo, è diventato pericoloso.

Ossessionato da lei, l’ha seguita dall’Argentina e ha minacciato di ucciderla non appena la cantante ha rifiutato le sue avance. In accordo con gli inquirenti, quindi, hanno deciso di inscenare il triste epilogo per concentrarsi sulle mosse del malintenzionato, a conoscenza della verità. I Domfnguez chiedono a Rosina e a Susana di collaborare. La guardia civil tiene d’occhio la zona e, una volta individuato lo stalker pronto a colpire, invita il gruppetto a u-scire dal palazzo. Nel giro di pochi secondi l’uomo viene immobilizzato, colto in flagrante mentre tenta di scagliarsi contro Bellita. L’incubo per lei è terminato. Ma solo in attesa del prossimo, immancabile, colpo di scena in via Acacias.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *