Emma Torre: chi è la ragazzina che ai David di Donatello ha ritirato il premio commuovendo tutti

Emma Torre è la figlia del noto regista Mattia, che qualche sera fa ha commosso tutti quanti ai David di Donatello. La ragazzina è salita sul palco per ritirare un premio insieme alla sua mamma. Sicuramente dal padre ha ereditato la capacità di arrivare dritto al cuore della gente.

Emma Torre, chi è la ragazzina che ha emozionato ai David Di Donatello

La figlia del noto regista e sceneggiatore scomparso purtroppo prematuramente nel 2019 dopo aver lottato contro una brutta malattia, qualche sera fa ha commosso non soltanto il teatro delle Vittorie, ma anche i telespettatori che da casa stavano guardando la trasmissione. Ha ritirato il premio il David di Donatello vinto dal papà, autore della sceneggiatura del film intitolato Figli.Complimenti a mio padre che è riuscito a vincere questo premio anche se non c’ è più”. Sono state queste le parole dichiarate dalla ragazzina che ha voluto anche ringraziare tutte le persone che sono rimaste vicino a lei e alla sua famiglia dopo la morte del padre. “Dedico il premio al mio fratellino Nico che mi fa ammazzare dalle risate e a mia mamma che non si arrende mai. Questo film parla di famiglie sole e bambini che nascono, ringrazio le ostetriche e i medici che non fanno volare via le persone. Bravo papà”. Queste ancora le parole di Emma che ha davvero commosso tutti quanti.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *