Intrattenimento

Fatima Robin’s: chi era la moglie di Fred Buscaglione, vita privata, morte

Fatima Robin’s è nota come la moglie di Fred Buscaglione. E’ questo il nome d’arte di Fatima Anna Ben Embarek. Era una cantante e circense tedesca di padre marocchino e madre tedesca. E’ stata particolarmente attiva negli anni 40 e 50 ed è nota per essere stata la moglie del cantante Fred Buscaglione dal 1953 fino al 1959. Ma cosa conosciamo di lei e della sua vita privata?

Fatima Robin’s chi era la moglie di Fred Buscaglione

Ha iniziato la sua carriera di artista come acrobata e come contorsionista nel Trio Robin’s gruppo circense familiare e si esibiva nei principali circhi internazionali. Ha conosciuto il suo futuro marito nel mese di marzo 1949 dove il cantante pare fosse impegnato in un ingaggio al night-club Cècile. Lui pare che le fece una lunga corte e poi alla fine si sono sposati il 3 gennaio 1954 . Andarono a vivere inizialmente nella casa dei genitori di Fred anche perché i genitori di Fatima pare fossero contrari alla loro unione. Così, i due andarono a vivere a Torino in una portineria di Piazza Cavour. Hanno vissuto una crisi, molto probabilmente dettata dalla gelosia, nel 1959. Poi i due si sarebbero riavvicinati un anno dopo, ma è stato proprio in quel periodo che Fred rimase vittima di un incidente.

Carriera

Fatima e Fred fecero coppia non soltanto nella vita di tutti i giorni ma anche nel lavoro. Fatima si è fatta conoscere ed apprezzare per le sue qualità canore molto importanti. Dopo pochi anni poi di matrimonio i due hanno continuato a vivere insieme ma sembra che non abbiano più collaborato. Poi ad un certo punto della sua vita, Fatima si sarebbe ritirata dalle scene ed è andata a vivere nella città di Saint Louis non lontano da Basilea.

Che fine ha fatto la vedova di Fred Buscaglione?

Purtroppo la donna è venuta a mancare il 9 maggio 2016 a Saint Louis. SI è giunti così alla notizia della sua scomparsa. Si è arrivati ad avere questa notizia, grazia a Gianna Molinar, la quale ha chiesto che venissero fatte delle ricerche, affidate all’amico Victor Vegan. Gianna Molinar ha lavorato presso il comune di Torino dopo un’esperienza come contabile negli uffici Rai, dove sembra che abbia conosciuto diversi nomi del mondo dello spettacolo, proprio come Fatima. Successivamente Gianna è diventata la curatrice del club ufficiale dedicato proprio a Buscaglione ed ha fatto richiesta al Comune di poter creare una vita delle stelle con i nomi di persone che hanno dato lustro a Torino.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *