Loredana Lecciso elogia Albano Carrisi: ”Lui è stato il primo…”

Orgogliosa. Non c’è parola migliore per descrivere come si sente Loredana Lecciso dopo il debutto di sua figlia Jasmine in Tv. Seduta accanto a papà Albano Carri-si nella giuria di The voice senior, la giovane ha conquistato il cuore del pubblico. E ora che lo show di Antonella Clerici ha chiuso i battenti c’è già chi vede, per lei, un radioso futuro sul piccolo schermo. Con grande sorpresa di mamma Loredana.

«Sinceramente pensavo che non avrebbe nemmeno accettato l’invito di Antonella», racconta la Lecciso a Nuovo Tv. «Dopo il suo debutto come cantante, con il brano Ego, Jasmine ci aveva detto di non voler fare Tv, ma di volersi concentrare solo sulla musica. Io e Albano ovviamente rispettavamo la sua scelta, ma lei alla fine ha saputo sorprenderci».

Che cosa pensi le abbia fatto cambiare idea? «Sicuramente il fatto che The voice senior fosse un programma musicale: questo le ha permesso di rimanere coerente con se stessa. Jasmine sapeva bènissimo quanto fosse fortunata ad aver ricevuto una simile opportunità professionale e così si è lanciata con impegno ed entusiasmo nella sua prima esperienza televisiva».

Avevi intuito che tua figlia aveva una vena artistica così spiccata? «Assolutamente no. Anzi, sino a qualche tempo fa, quando mi chiedevano se lei e Bido avessero ereditato la passione per la musica dal padre, rispondevo che forse erano tutti e due più simili a me.

Né io né Albano sapevamo che lei fosse brava a cantare. Lo abbiamo scoperto quando, per fare una sorpresa al suo papà, Jasmine ha inciso le sue prime canzoni e gliele ha regalate per i suoi 70 anni. Quando lui le ha ascoltate gli è venuta la pelle d’oca per l’emozione. Si è commosso. Albano è stato il primo a intuire la predisposizione alla musica di nostra figlia e anche a credere in lei».

E tu, invece, quando tornerai in Tv? Spesso circola il tuo nome per il Gfvipi è un’esperienza che ti potrebbe attrarre? «È un programma che mi piace molto, ma preferisco seguirlo dal divano di casa. Non lo farei mai, perché conosco i miei limiti. Contrariamente a quello che può sembrare, sono una donna riservata e non riuscirei ad avere le telecamere addosso giorno e notte».

E invece Al Bano? Farebbe mai l’inquilino del Gf? «Non credo proprio. Conoscendolo, si sentirebbe come un leone in gabbia. Lui è un uomo avventuroso e ha un conto in sospeso con Itisela dei famosi, che ha abbandonato a causa mia (Loredana lasciò Al Bano quando lui stava partecipando al reality e allora Carrisi tornò immediatamente a Cellino San Marco, ndr). Gliel’ho interrotta io e da allora mi è rimasto questo cruccio…».

Hai qualche nuovo progetto professionale che ci puoi rivelare? Un sogno nel cassetto? «Sinceramente? Sogno un futuro dietro le quinte, mi piacerebbe scrivere programmi di intrattenimento».

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *