Marisa Laurito e le rivelazioni su Alain Delon

Lo scorso 19 aprile ha festeggiato 70 anni. Marisa Laurito ha affidato il suo bilancio di vita all’autobiografia Una vita scapricciata (Rizzoli). “Raccontando la mia storia mi piacerebbe spingere qualcuno a provare la mia stessa gioia per questo viaggio che si chiama vita. Essere felici di quello che si ha, ma senza la paura di osare e a questo punto della mia esistenza, posso dire di aver vissuto senza risparmiarmi. Mai”, scrive. In un’intervista a Oggi, l’attrice ha rivelato un dietro le quinte che, anni fa, ebbe come protagonista Alain Delon.

“Eravamo a Montecatini perSerata d’onore. Delon non mi piaceva molto, perché è un personaggio, come dire, maschilista… era bellissimo sì, ma irritante che pensasse di avere tutte le donne ai suoi piedi. Dovevamo fare una scena in cui lui mi trascinava dietro le quinte e quindi si immaginava che mi facesse cose turche. Dopodiché io dovevo uscire scompigliata. Solo che lui veramente toccò e io gli detti pure uno strattone”.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *