Meghan

Meghan Markle, la sua sorellastra Samantha che non perde occasione per parlare male di lei

HA SCRITTO UN LIBRO PER BAMBINI Meghan Markle si è cimentata anche nella letteratura firmando il libro “The Bench”, una pubblicazione illustrata edita da Random House nella collana Children’s Books. «Tutto è nato con una poesia che ho scritto a mio marito nel giorno della festa del papà, pochi giorni dopo la nascita del nostro bambino», ha detto lei.Ma c’è chi non si è convinto delle motivazioni un po’ smielate dell’ex Duchessa accusandola addirittura di plagio. “The Bench” sarebbe, infatti, un po’ troppo simile a “The Boy on The Bench” di Corinne Averiss. Ed anche se la scrittrice stessa ha assolto Meghan asserendo di non aver riscontrato somiglianze tra il suo libro e quello della consorte di Harry, non molti si sono convinti dell’innocenza della moglie di Harry.

L’ex attrice di “Suits” non smette di raccogliere critiche e maldicenze. La scrittrice Lady Colin Campbell, nota per le sue biografie velenose sui reali d’Inghilterra, ha preso di mira anche lei asserendo che l’ex attrice statunitense potrebbe aver interpretato dei film porno: «Ho visto i nastri. – ha scritto nel sui libro “Meghan e Harry: The Real Story” – Sappiamo che si possono falsificare, ma…». In generale,Meghan nel suo libro è descritta come un’arrivista che sposò il produttore Trevor Engelson per sfruttarlo. In seguito si fidanzò con il celebre cuoco Cory Vitiello che la mollò perché lei continuava ad “intestarsi” le sue originali ricette. Ce l’ha parecchio con la Markle anche la principessa Olga Romanov, cugina della Regina Elisabetta che se l’è presa con Harry per la famosa intervista con Oprah: «Io ho imparato presto a starmene zitta, da parte e a non lavare mai i miei panni sporchi in pubblico, in qualsiasi circostanza. La Regina ci riesce molto bene, no?… La fiaba dipende da quante volte vai in televisione a parlare dei tuoi problemi».

EMANUELE FILIBERTO: «SBAGLIANO» Anche Emanuele Filiberto ha detto la sua su Meghan e le sue parole non sono state proprio lusinghiere: «L’intervista ad Oprah Winfrey l’ho trovata molto sciocca ed è un peccato che Harry e Meghan l’abbiano concessa: non si sputa nel piatto in cui hai mangiato», ha dichiarato a “Oggi”. «Trovo che la loro scelta di lasciare l’Inghilterra sia sana: avanti, fatevi la vostra vita, lavorate, create un marchio. Però, ripeto, non sputate nel piatto in cui avete mangiato… Sono poi rattristato per il rapporto che Harry aveva con il fratello William, il padre Carlo e la nonna regina…». E ancora: «Meghan la nuova Diana? Non lo sarà mai. Diana era una persona straordinaria che ho avuto la fortuna di conoscere anche poco prima della sua morte. Ho più di una volta cenato con Diana e Dodi. Meghan si è giocata male la sua carta».

ANCHE DALLA SORELLA SAMANTHA Tra i più grandi detrattori di Meghan c’è anche la sua sorellastra Samantha che non perde occasione per parlare male di lei. Di recente, in collegamento con “El Programa de AR”, sull’emittente spagnola Telecinco, Samantha ha detto che Meghan «ha sempre avuto una strana ossessione per Lady Diana. Ha sempre voluto essere una principessa, ricordo che era solita emularla, studiava con attenzione i suoi look e cercava di vestirsi proprio come si vestiva lei». Meghan è stata anche descritta come narcisista ed ingrata.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *