”Mio marito Pavarotti mi disse di tenere il segreto”: la confessione di Nicoletta Mantovani

Nicoletta Mantovani la conosciamo per essere la vedova di Luciano Pavarotti ovvero il grande maestro e tenore più amato di tutti i tempi. Per diverso tempo, la donna pare si sia tenuta dentro il dramma della malattia ed il tenore è stato al suo fianco per tanti anni. Il maestro è morto purtroppo ormai 13 anni fa lasciando da sola la moglie Nicoletta Mantovani e la loro piccola bambina, ovvero Alice.

Nicoletta Mantovani, come è nato l’amore con Luciano Pavarotti

Il loro è stato sicuramente un grande amore, iniziato quando ancora il tenore era sposato con Adua Veroni. Nicoletta l’epoca era la figlia di un collaboratore di Pavarotti e nel 1993 avrebbe iniziato a lavorare come sua assistente. Il loro amore sarebbe nato così in modo piuttosto spontaneo e soprattutto incondizionato nonostante comunque tra di loro ci fosse una grande differenza di età. Nel 1996 Pavarotti annunciato il divorzio dalla moglie e contemporaneamente l’inizio della relazione con Nicoletta. Nel 2003 poi è uscita la notizia secondo cui Nicoletta fosse incinta di due gemelli, ma purtroppo uno sarebbe morto durante il parto. È venuta così al mondo la piccola Alice e nel 2004 Pavarotti e Nicoletta si sono uniti in matrimonio.

La malattia, la diagnosi e il racconto di Nicoletta

La loro è stata sicuramente una grande storia d’amore ed anche piuttosto semplice. Purtroppo però per testi anni la donna si è portata dietro un segreto che ha confessato soltanto dopo tanto. È stato infatti nel dicembre del 2019 che Nicoletta durante la sua ospitata nel programma di Silvia Toffanin a Verissimo ha confessato la sua malattia. Aveva purtroppo 24 anni ed aveva già intrapreso la relazione con Pavarotti quando le hanno diagnosticato la sclerosi multipla. All’epoca tra l’altro la malattia era poco conosciuta ma per lei così come per il tenore è stato davvero un vero e proprio dramma. Soprattutto all’inizio è stato molto difficile ma Nicoletta ha raccontato che il suo compagno gli è  stata accanto sempre, dandole tanta forza e soprattutto cercando di non farla mai arrendere.“Mi disse di non parlarne con nessuno per continuare a vivere in modo normale la mia vita”. Questo ancora quanto raccontato da Nicoletta Mantovani che effettivamente ha tenuto nascosta questa notizia per diverso tempo.

Ma come sta oggi Nicoletta Mantovani?

Sappiamo bene che la sclerosi multipla è una malattia invalidante, tuttavia la donna è riescita a condurre una esistenza piuttosto normale. Ovviamente nel corso degli anni si è sottoposta a diversi interventi che in qualche modo le hanno migliorato la vita. È una mamma a tempo pieno e si è anche dedicata alla fondazione dedicata a Luciano Pavarotti per tenere viva la sua memoria e promuovere anche la musica tra i più giovani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *