Rocco Papaleo: la confessione dell’attore sulla malattia ereditata dal padre

Conosciamo tutti Rocco Papaleo per essere un noto attore ed anche molto famoso oltre che amato dagli italiani. A non passare inosservato in tutti questi anni è stato sicuramente il suo grande talento, ma anche la sua voce e il suo inconfondibile accento Lucano. Ha preso parte davvero a tantissimi film andati in onda sia in televisione ma soprattutto al cinema ed ha raggiunto un popolarità davvero straordinaria non soltanto in Italia, ma anche all’estero. Di lui sappiamo tanto anche perché Rocco Papaleo in diverse occasioni ha parlato di se e della sua vita privata. Sembrerebbe anche che nel corso di una intervista abbia parlato anche di una malattia che purtroppo ha ereditato dal padre. Ma di cosa si tratta?

Rocco Papaleo e la malattia ereditata dal padre

Come abbiamo già avuto modo di anticipare, sembra che il noto attore comico soffra di una malattia che purtroppo ha ereditato dal padre e che di certo gli ha cambiato la vita per sempre. Si tratterebbe di una miopia quasi accecante. Nonostante comunque sia riuscito a vivere la sua vita al meglio, Rocco Papaleo però soffre di questa malattia piuttosto invalidante che avrebbe ereditato direttamente dal padre. Di questo Rocco ne ha parlato nel corso di una intervista rilasciata a Ok salute dove ha parlato proprio di questa miopia molto grave con la quale combatte fin da bambino.

Una miopia quasi accecante, la confessione del noto attore

Questo però non lo ha bloccato ed è comunque riuscito a conquistare grandi obiettivi e soprattutto successi. “Questa malattia mi ha permesso di sviluppare uno sguardo diverso, di usare l’immaginazione, di esprimermi con la poesia. Alla miopia devo molto, anche se nel mio caso è davvero accentuata… Per i compagni ero quattrocchi, ma nonostante le limitazioni e le prese in giro, non ho avuto veri complessi per questo motivo”. Questo quanto raccontato nello specifico da Rocco.

Chi è Rocco

Di lui sappiamo che è nato a Lauria in provincia di Potenza il 16 agosto 1958 sotto il segno zodiacale del Leone. Ha 63 anni ed è un attore molto amato e soprattutto molto apprezzato. In realtà Rocco è anche tanto altro, visto che è un regista, un musicista ed ha vinto due David di Donatello e un nastro d’argento. All’anagrafe in realtà il suo vero nome è Rocco Antonio Papaleo. Dopo aver vissuto per qualche anno in Basilicata, si è trasferito a Roma per studiare matematica all’università, ma proprio in quegli anni pare che abbia capito che la sua più grande passione fosse proprio la recitazione.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *