Intrattenimento

Sigfrido Ranucci chi è: età, altezza, peso, moglie, figlie, quanto guadagna e vita privata

Questa sera su Rai 3 alle 21:20 andrà in onda lo spettacolo condotto da Marco giallini e Giorgio Panariello. I due personaggi molto differenti tra loro, si esibiranno in uno spettacolo molto divertente. Lo studio televisivo tra diviso ambienti differenti dov’è ci saranno monologhi, interviste, e molte canzoni coadiuvate la famosi vip del mondo dello spettacolo. Questa sera nel corso della trasmissione Ci saranno momenti bellissimi di musica Grazie alla band diretta da Maurizio Filardo. Questa è l’ultima puntata di Lui è peggio di me gli ospiti saranno: Mara Venier e, Alessandra Amoroso, Emma, Nek, Piero Pelù, Edoardo Bennato, Dario Ballantini, Franco Di Mare,, Enzo Miccio, Raul Cremona, Leonardo Fiaschi, e Sigfrido Ranucci.

Vita privata, moglie, figli e curiosità

Sigfrido Ranucci è una delle persone più riservate del suo ambito ed è praticamente impossibile sentirlo parlare in pubblico di argomenti che non riguardino strettamente il suo lavoro. Nonostante tutto però, qualcosa sappiamo. Ranucci ha sicuramente dei figli in quanto lui stesso lo ha affermato in una puntata di Report in cui si trattava lo scottante argomento delle vaccinazioni.

La curiosità sul presentatore sono davvero tante. Infatti sono davvero in molti a chiedersi chi sia la donna della sua vita, ossia sua moglie. Per spiegarlo forse è necessario concentrarsi e parlare della sua carriera, che è stata davvero molto lunga e costellata da tanti successi. Innanzitutto bisogna parlare anche della sua famiglia e delle sue origini. Sigfrido è figlio di un finanziere ed è probabilmente questo ad aver creato un lui una sorta di amore per la legalità. Una legalità ricercata attraverso il mestiere da giornalista.

Sarebbe impossibile citare in modo riassuntivo tutte le sue grandi inchieste, dandogli allo stesso tempo la necessaria importanza. Il suo lavoro, dal valore inestimabile, resterà nella storia del giornalismo italiano ed oltre. Da quando Sigfrido si trova al timone di Report preferisce definirsi un conducente più che un conduttore. Sigfrido Ranucci è nato a Roma il 24 agosto 1961, sotto il pragmatico segno della Vergine ed è alto 168 centimetri per un peso che non si conosce. Il volto televisivo, visti i delicati temi trattati nelle sue inchieste, ha costruito un vero e proprio fossato per proteggere la sua privacy e la sua famiglia, si è solo a conoscenza di una moglie e dei figli, ma nient’altro.

Sigfrido Ranucci è un giornalista e conduttore. Laureato in Lettere alla Sapienza di Roma, ha iniziato a lavorare nel mondo dell’informazione nel 1989, quando è approdato al Tg3, occupandosi di attualità, sport e cronaca. Nel 1997 ha cominciato a collaborare con Rai News, Rai International e Tg3 Primo Piano e due anni dopo, nel 1999, è stato scelto dalla Rai come inviato nei Balcani, mentre nel 2001 è volato a New York per raccontare gli attentati terroristici alle Torri Gemelle.

In quello stesso anno Sigfrido Ranucci è anche riuscito a recuperare l’ultima intervista, inedita, rilasciata da Paolo Borsellino prima della morte, a poche ore dalla strage di Capaci, in cui per la prima volta parlava dei rapporti fra Marcello Dell’Utri, Silvio Berlusconi e Vittorio Mangano, boss di Cosanostra. Quattro anni dopo, il giornalista è stato inviato a Sumatra per documentare lo tsunami.

Nel corso della sua carriera Sigfrido Ranucci ha realizzato molte inchieste importanti affrontando temi difficili, come la mafia, il traffico illecito dei rifiuti e l’uso dell’uranio impoverito come arma. Inchieste per cui ha ottenuto una lunga serie di riconoscimenti. Dal Silver Satellite – Gran Prix – Television World per l’inchiesta Il valzer dei veleni; al premio Giornalista Europeo Penne Pulite. E ancora il Premio Giornalistico televisivo Ilaria Alpi per Veleni di Stato, il Premio Ilaria Alpi, il Premio Cronista, il Premio internazionale di giornalismo Maria Grazia Cutuli e tanti altri.

A partire dal 2006, Ranucci ha iniziato a lavorare con Milena Gabanelli come autore di Report, in onda su Rai3. Hanno anche scritto un libro insieme, ‘Ecofollie’, che ha come tema lo smaltimento delle scorie nucleari. Nel 2009 lui ha pubblicato anche ‘Il patto: da Ciancimino a Dell’Utri’, realizzato grazie alla testimonianza di un infiltrato. Dal 2011 collabora con il Corriere della Sera e dal 2017 ha sostituito Milena Gabanelli alla conduzione di Report.

Sigfrido Ranucci, che è nato a Roma il 24 agosto 1961 sotto il segno della Vergine, è forse uno dei volti pubblici più riservati in assoluto. Peso, altezza e soprattutto vita privata sono una vera roccaforte. Non ha mai dato informazioni sui social network e non ne ha mai parlato in nessuna intervista. Non è dato sapere se sia sposato, ma il giornalista e conduttore ha sicuramente dei figli, dato che in una lettera pubblicata sul Corriere della Sera scrisse di aver fatto sempre vaccinare i propri figli. Una curiosità: pare che guadagni circa 180mila euro l’anno, come reso noto recentemente da Il Fatto quotidiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *