umberto tozzi

Umberto Tozzi: rivelazione shock sull’ex compagna trovata senza vita “L’ho perdonata per il male fatto a me e a mio figlio”

Il noto cantante e artista Umberto Tozzi è stato sposato per diversi anni con Serafina Scialò, la donna purtroppo ritrovata morta nella sua abitazione lo scorso anno nel mese di gennaio ad Udine. Serafina è stata la compagna di Umberto Tozzi, dalla quale ha avuto il suo primogenito. Il loro è stato sicuramente un grande amore ed è stata proprio lei che ha ispirato il cantante italiano a scrivere alcuni dei suoi più grandi successi come Stella stai, Tu, Donna amante mia e Gloria, Ti Amo. Poi i due si sono lasciati e hanno condotto due vite separate.

Umberto Tozzi, rivelazioni shock sull’ex moglie

Umberto Tozzi, chi è il cantante Nonostante comunque i loro sia stato un grande amore e sembra che nel corso di un’intervista rilasciata ai microfoni del quotidiano Il Corriere della Sera, il cantante abbia svelato alcuni retroscena. “Non voglio commentare. Non intendo rilasciare interviste. L’ho perdonata per tutto il male che ha fatto a me e a nostro figlio”. Queste le parole del cantante, il quale sostiene che in passato pare non gli fosse nemmeno consentito vedere il figlio Nicola Armando. “Voglio solo precisare che non mi sono mai sposato con la Scialò. Avrei potuto mandarla in galera per i soldi di cui si è appropriata”. Poi ha aggiunto: “A suo tempo le avevo firmato due assegni in bianco per pagare dei fornitori. Lei li mandò all’incasso: uno era di 100 milioni, l’altro di 350 milioni di lire. Era la madre di mio figlio e così ho rinunciato”.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *