Vincenzo Spadafora: chi è, dove è nato, quanti anni ha, carriera politica, coming out

Vincenzo Spadafora ovvero il noto ministro è un politico italiano ed esattamente ministro per le politiche giovanili e lo sport nel secondo governo Conte. È stato ministro dal 5 settembre 2019 fino al 13 febbraio 2021. Ma cosa conosciamo in realtà di lui e della sua vita privata?

Vincenzo Spadafora chi è

È nato ad Afragola in provincia di Napoli esattamente il 12 marzo 1974. Ha conseguito il diploma di liceo classico e poi si è trasferito a Roma dove ha iniziato a collaborare con l’Unicef. Ha portato avanti diverse esperienze umanitarie nel campo delle Ong e poi nel 2008 è stato nominato il presidente di Unicef Italia una carica che ha rivestito fino al 2011. Nel 1998 nel contempo ha iniziato la sua carriera politica come segretario particolare del Presidente della Regione Campania Andrea Losco. Successivamente ha lavorato nella segreteria dei Verdi di Alfonso Pecoraro Scanio e nel 2006 è diventato capo segreteria sotto Francesco Rutelli al Ministero dei Beni Culturali.

Carriera

È stato però nel 2011 che Vincenzo Spadafora è stato nominato Primo garante per l’infanzia e l’adolescenza dal Presidente della Camera Gianfranco Fini e poi dal Presidente del Senato Renato Schifani. Nel 2014 ha pubblicato un libro intitolato La terza Italia. Manifesto di un Paese che non si tira indietro. Finita l’esperienza nel 2016 è entrato a far parte dello staff di Luigi Di Maio diventando responsabile delle relazioni istituzionali. Durante le elezioni politiche del 2018 è stato candidato del MoVimento 5 Stelle ed è diventato deputato. Il 12 giugno 2018 è diventato Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con una delega alle pari opportunità ed ai giovani nel governo Conte I. Il 4 settembre 2019, poi, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte lo ha nominato ministro per le politiche giovanili e per lo sport nel governo Conte II.

Vita privata

Per quanto riguarda la vita privata del noto Ministro pare che soltanto qualche settimana fa abbia deciso di fare coming out. Questo è avvenuto nel salotto di Che tempo che fa ovvero il programma condotto da Fabio Fazio. Spadafora pare fossi ospite del conduttore per presentare il suo nuovo libro intitolato Senza riserve e sul finire dell’intervista ha sottolineato il fatto che questo libro contenga dei riferimenti all’omosessualità proprio di Spadafora. Quest’ultimo ha parlato quindi della sua omosessualità. Poi ha sottolineato come in base alla sua esperienza personale soltanto in tarda età ha capito quanto fosse importante volersi bene e rispettarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.