Vite al Limite, lo straordinario cambiamento di Annjeanette

vite al limite

Vite al limite cambiamento straordinario per Annjeanette, grazie alla partecipazione al noto programma. Quest’ultima, infatti, sembra che in seguito alla partecipazione al programma, dopo aver seguito una dieta molto rigida e dopo essersi operata, abbia perso ben oltre 100 chili. Adesso la giovane donna ha pubblicato sui social una foto che ha mostrato i risultati ottenuti con grande impegno, sacrifici e sofferenza. Tutti le hanno voluto fare i complimenti per il percorso svolto. Ma come sono andate le cose?

Vite al limite cambiamento straordinario per Annjeanette

La giovane donna è riuscita a perdere tanto peso dopo aver partecipato allo show Vite al limite dove, come tutti sappiamo, il protagonista è il Dottor Younan Nowzaradan, il medico chirurgo di origini irano americano. Quest’ultimo è specializzato in chirurgia vascolare bariatrica e pare che la sua bravura lo abbia portato ad aiutare tante persone grazie anche al Popolare programma. Nel momento in cui la donna ha partecipato al programma pesava ben 309 kg e il suo obiettivo principale pare fosse quello di sconfiggere l’obesità chiedendo aiuto proprio al Noto chirurgo.

Annjeanette, dieta ferrea e intervento, così perde oltre 100 kg

Ovviamente la prima fase di questo percorso è stato molto dura. In questa prima fase infatti Annjenette ha dovuto seguire una dieta molto rigida, per poi sottoporsi all’intervento ovvero al bypass gastrico. Nella fase finale poi, La giovane donna si è sottoposta ad un intervento di liposuzione. I risultati sono stati davvero sorprendenti e la stessa ha voluto postarli sul suo profilo Facebook, dove ha pubblicato una fotografia. La giovane donna è apparsa completamente diversa e sembra che fino ad oggi abbia perso più di 100 kg. Tanti i complimenti arrivati sotto al post, la foto dove Annjenette appare molto sorridente.

La tragica storia della giovane donna

La giovane donna ha partecipato al programma e pare che la stessa abbia riferito di avere una forte dipendenza dal cibo, nata dopo la morte della madre, tossicodipendente, quando aveva soltanto 8 anni. La donna pare abbia trovato conforto nel cibo ed ha iniziato a prendere peso sin da piccolina tanto da diventare praticamente invalida. Ovviamente le difficoltà nel seguire questo percorso sono state tante, ma subito dopo i primi miglioramenti Annjeanette è riuscita a proseguire conquistando un grande risultato. Inizialmente pare che la donna avesse perso soltanto 49 chili ed il dottore minacciava di farla tornare a casa. Dopo nove mesi poi però ce l’ha fatta e oggi è davvero un’altra persona.

Condividilo!

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi richiesti sono contrassegnati *