Auto precipita e cade in un cimitero: gravissimo il conducente


Un incidente stradale si è verificato nel cimitero di Cedegolo, in Val Camonica. Un’ambulanza ha trasportato l’automobilista al vicino ospedale.

Un automobilista si è schiantato contro un cimitero a Cedegolo, in Val Camonica. Secondo le prime informazioni, il conducente ha perso il controllo dell’auto ed è uscito dalla strada che passa vicino al cimitero. I fatti sono accaduti intorno alle 11 di oggi, venerdì 21 ottobre: l’automobilista è stato trasportato in codice rosso dall’elicottero all’ospedale Civile di Brescia. Sul posto sono arrivati gli agenti della Polizia Stradale e i Vigili del Fuoco per aiutare a ricostruire l’accaduto: è possibile che abbia avuto un malore o che non sapesse guidare bene il cambio.

Auto si ribalta durante una curva

Proprio il mese scorso si è verificato un altro incidente con una dinamica simile: sulla strada Case Sparse di Mondaro a Pezzaze (Brescia, Italia), un’auto è uscita di strada mentre affrontava una curva. La Range Rover Evoque si è ribaltata più volte e poi è finita per oltre cento metri in un dirupo. Nell’auto c’erano un uomo di 58 anni, la moglie di 55 anni, il figlio di 31 anni e un amico di 22 anni. I due uomini erano seduti davanti, mentre dietro c’erano le due donne.

Dopo l’incidente, il padre e il figlio sono riusciti a uscire dall’abitacolo e hanno immediatamente chiamato i soccorsi. Dopo aver prestato le prime cure sul posto, gli operatori sanitari hanno deciso di trasferire in elicottero agli Spedali Civili di Brescia, in codice rosso, la donna di 55 anni: non riusciva a muovere le gambe. Così hanno trasferito in ambulanza anche tutte le altre persone coinvolte nell’incidente in ospedali più vicini alle loro abitazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *