Bambino di 5 anni parla del suo primo giorno di asilo davanti la tomba del gemello


Si dice che il legame tra gemelli sia indissolubile e profondo. Il rapporto tra i due si crea prima della nascita, e quando crescono insieme e diventano adulti, uno non può mai fare a meno dell’altro. Ma purtroppo a volte accadono eventi che nessuno può immaginare, come la nascita di uno solo dei due. La storia che stiamo per raccontarvi è una testimonianza di questo profondo legame tra gemelli. Infatti, un bambino di 5 anni è stato fotografato mentre visitava la tomba del fratello gemello per raccontargli il suo primo giorno di scuola materna.

Walker Willis Myrick, fratello gemello di Willis Walker Myrick, non ha mai potuto incontrare il fratello di persona. Willis era affetto dalla sindrome da trasfusione gemello-gemello (TTTS) ed è morto nel grembo materno. Tuttavia, la famiglia ha sempre mantenuto vivo il suo ricordo dedicandogli uno spazio da visitare. Così Walker sapeva dell’esistenza del fratello fin da piccolo, ma non ha potuto viverlo come avrebbe voluto.

gemello

In un’occasione specifica, la madre di Walker ha voluto fotografarlo mentre visitava la tomba del suo gemello. All’età di cinque anni, voleva condividere con il fratello il suo primo giorno di scuola materna. Walker era entusiasta di condividere quel momento con il fratello. Sua madre Brooke Davis ha poi pubblicato questa toccante fotografia su Facebook.

gemello

Willis sarà ricordato dai membri della famiglia e soprattutto dal suo fratellino, che pensa a lui in ogni momento. Grazie al legame con il fratello morto, la mamma ha ricevuto involontariamente l’aiuto del suo dolce figlio per andare avanti e superare la perdita di Willis.

tomba gemello

Ogni anno, la famiglia dei gemelli Walker e Willis organizza “The Walker and Willis Birthday Walk”, un’asta e una vendita di magliette per raccogliere fondi per la Fondazione TTTS. La fondazione è un ente di beneficenza che aiuta le famiglie che hanno vissuto la loro stessa tragedia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *