Cosa fare se il Telepass non suona in uscita. Ecco la risposta

27

Il Telepass è uno strumento molto utile che ci permette di pagare automaticamente quando si viaggia in autostrada. Ci permette di non stare dietro a tante macchine in fila al casello autostradale e ci fa risparmiare tanto tempo. Ma cosa fare se il Telepass non suona in uscita?

Il Telepass è uno strumento davvero piuttosto utile e anche molto comodo che ci permette di pagare in automatico quando si viaggia in autostrada. Ci permette di saltare le file al casello e quindi risparmiare tanto tempo. In alcuni casi può capitare però che questo dispositivo non funzioni molto bene e magari non suoni in modo adeguato o non suoni proprio all’uscita. Proprio in questo caso bisogna fare parecchia attenzione.

Il Telepass, strumento utile per pagare in autostrada

Telepass

Il Telepass è quindi uno strumento piuttosto utile soprattutto per chi viaggia spesso e non vuole perdere tempo dietro il casello autostradale. In alcuni casi però questo potrebbe non suonare in uscita e in questi casi bisogna stare particolarmente attenti. Quando si compra bisogna provarlo nel modo giusto e vedere quindi se funzioni o meno.

I possibili problemi con il telepass

Per capire se effettivamente il Telepass funziona, bisogna suonare due volte quando si passa il casello ovvero una volta all’entrata e una all’uscita. Può capitare che ci siano quindi dei problemi e sarebbe il caso di individuarli all’inizio. Potrebbe essere un problema di batteria e quindi sarebbe opportuno trovare un centro di assistenza molto vicino e sostituirlo. Questi centri sono chiamati punti blu. Nel caso in cui problemi dovessero iniziare dopo tanto tempo dall’acquisto, potrebbe essere un problema di batteria scarica o rotta. Sul libretto del Telepass viene specificato che ogni 4 anni il dispositivo deve essere sostituito ed in questo caso bisognerà recarsi in questi centri Punto Blu per averne un altro completamente gratuito.

Cosa fare se il telepass non suona in uscita

Telepass non suona in uscita

Può capitare quindi che in uscita il Telepass non suoni e che la sbarra non si alzi. Basterà in questo caso premere il pulsante rosso di emergenza ed un addetto alzerà la sbarra. La somma da pagare arriverà poi direttamente a casa, grazie all’identificazione del numero di targa. Qualora il Telepass smetti di funzionare all’improvviso si deve premere sempre il tasto rosso per poter essere aiutati. Queste cose però non accadono spesso, ma solo l’1% degli impianti è a rischio.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.