Gianna ad Ischia in abito da sposa sulla tomba del padre: la foto commuove il web


La ragazza ha divulgato la foto su Instagram: “Non c’è stato neanche un attimo in cui io abbia creduto che tu non saresti fiero di me”

Quando sono andata all’altare, non eri al mio fianco. Non c’eri quando ho conosciuto l’uomo che oggi è mio marito, né quando ci siamo fidanzati. Non hai avuto la possibilità di conoscere quest’uomo meraviglioso che amo così tanto, né i nostri figli che, se Dio vuole, forse un giorno ci saranno. Ma non c’è stato un solo momento in cui ho pensato che non saresti stato lì per me, se ti fosse stato concesso più tempo qui con noi.

L’Instagram di Gianna che la ritrae sulla tomba del padre il giorno del suo matrimonio rivela una donna in lutto per il genitore morto, con un abito bianco, il velo e il bouquet con la foto del genitore appesa.

La morte del papà

Il padre di una donna è morto, ma la 28enne ha voluto tornare a Ischia, in Italia, per sposarsi. Vive in Finlandia con il marito, ma ha voluto il padre accanto a sé nel giorno del suo matrimonio. Il fotografo Luca D’Ambra ha immortalato il loro tenero momento insieme.

«Non c’è stato neanche un attimo in cui io abbia creduto che tu non saresti fiero di me, che non ameresti alla follia la tua nipotina, che non avrei potuto chiamarti e chiederti di sistemare qualsiasi cosa io abbia combinato. Quando ho camminato verso quell’altare io ti portavo con me, non solo come una foto nel ciondolo appeso al bouquet, ma soprattutto nel mio cuore, nella forma dei mille ricordi bellissimi che ho di te».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *