Hai capito chi è Francesco Giubilei? Età, padre, famiglia, figli, laurea, partito, Meloni, Instagram


Francesco Giubilei è un autore italiano di cui si è molto discusso da quando è diventato rapidamente editore, stabilendo quasi un record. Cosa c’è da sapere su di lui? Giovedì 27 ottobre sarà ospite del programma di Rai 2 Che c’è di nuovo al fianco di Ilaria D’Amico. Scopriamo tutto il possibile sulla sua vita professionale e personale.

Il 1° gennaio 1992, Francesco Giubilei è nato a Cesena, sotto il segno del Capricorno. Oggi ha 30 anni. La sua famiglia ha sempre sostenuto i suoi sforzi per raggiungere i suoi obiettivi. Nonostante ciò, nel 2008 è diventato il più giovane editore italiano. In diverse interviste ha descritto la sua vittoria come segue:

Anche adesso, che lavoro giorno e notte e non ho un fine settimana libero, continuo a condurre una vita normale: ho una ragazza, gioco a calcio, esco con gli amici e così via. È tutta una questione di priorità: Magari esco una sera in meno, ma non rinuncio a divertirmi. I miei genitori e alcuni dei miei professori, soprattutto di materie umanistiche, mi hanno incoraggiato a seguire le mie passioni.

Francesco Giubilei ha conseguito la laurea in Lettere Moderne presso l’Università degli Studi Roma Tre e un Master in Cultura e Sistema Editoriale presso l’Università degli Studi di Milano. Francesco Giubilei esprime una preferenza per un partito specifico? Il giovane intellettuale è indubbiamente un conservatore. Ecco come descrive il suo orientamento politico:

Da diversi anni stiamo lavorando a un progetto culturale e metapolitico per promuovere il pensiero conservatore in Italia. In vari ambiti, abbiamo perseguito questo percorso. Nel 2016, Regnery Publishing ha pubblicato il mio libro “A History of Conservative Thinking” (tradotto in inglese dall’italiano da Regnery Publishing) e Giubilei Regnani ha pubblicato alcuni dei più illustri pensatori conservatori del mondo, tra cui Russell Kirk ed Edmund Burke. Allo stesso tempo, abbiamo creato Nazione Futura, una coalizione con centinaia di membri, una pubblicazione trimestrale, un giornale digitale e una rete italiana che collega gli istituti e i think tank conservatori europei. Nazione Futura ha aperto una propria struttura di ricerca a Roma alla fine del 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *