Michelle Hunziker, tutti i segreti del suo Look


L e grandi rivoluzioni si fanno in silenzio”: è cosi che ha esordito qualche tempo fa su Instagram la nota showgirl, super amata dal pubblico, Michelle Hunziker, per mostrare il suo nuovo look. Com’è ormai noto, la conduttrice svizzera, dopo 25 anni, ha abbandonato la sua lunga chioma bionda e liscia per lasciare spazio ad un long bob asimmetrico, ovvero un caschetto leggermente più corto dietro, all’altezza della nuca.

Ed è proprio con questa immagine rinnovata che Michelle ha inaugurato il suo ritorno in Tv con la nuova edizione del programma televisivo “All together now”, terminato da qualche settimana. La conduttrice di strada ne ha fatta tanta, da quel lontano 1994 in cui iniziava a muovere i .primi passi nel mondo dello spettacolo con la pubblicità della famosa biancheria intima “Roberta”, fino ad approdare nel corso degli anni al “Festival di Sanremo”, a “Zelig”, a “Striscia la Notizia” e a tanti altri programmi di gran successo.

Oltre al suo nuovo carré ondulato, nelle puntate al timone di “All Together Now”, ha mostrato come sempre una forma invidiabile, indossando abiti sexy, dalle linee semplici ma seducenti. Ma com’è Michelle lontano dai riflettori? E la ragazza della porta accanto, il suo è un look assolutamente urban chic accompagnato da outfit quali jeans straight fit con gamba dritta, o skinny fit o a zampa d’elefante, il tutto abbinato a maglioncini a collo alto e cappotti avvolgenti.

Tra i suoi outfit preferiti poi, ci sono le sneakers e gli immancabili capispalla, in lana, in velluto o in tweed, di ogni tipologia, da maxi a corti, e infine nell’armadio di Michelle non possono mancare gli stivaletti in pelle con tacco quadrato o quelli alti sopra il ginocchio, ovviamente per non abbandonare mai il tocco glamour che la contraddistingue. La conduttrice insomma, anche dietro le quinte opta per la comodità, senza però perdere mai il suo stile chic e fashion. Sarà forse per questo che è stata definita una vera principessa moderna?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *