Sapete chi è Jocelyn Hattab? Età, carriera, moglie e figli


Jocelyn è un artista tunisino molto conosciuto per i suoi collegamenti con le emittenti italiane. Scopriamo la persona che si nasconde dietro a tanta fama.

Jocelyn Hattab, meglio conosciuto come Jocelyn, è nato in Tunisia nel 1945. Durante l’infanzia e l’adolescenza è cresciuto nella sua terra natale, ma alla fine la sua famiglia ha deciso di trasferirsi in Francia. Jocelyn si iscrive quindi al Conservatoire national supérieur d’art dramatique di Parigi. Dopo un breve periodo di lavoro fuori scena in diversi teatri parigini, Jocelyn decide di concentrare la sua carriera sul cinema e sulla recitazione.

Jocelyn, il successo e la vita privata

Il giovane tunisino inizia un soggiorno prolungato, alternando parti insignificanti in film a basso costo e sviluppando la sua capacità creativa, che culmina nell’incontro con Michael Fugain nel 1974. I due formano un gruppo, Michel Fugain et le Big Bazar, che debutta a Telemontecarlo. Da questo momento, l’esperienza televisiva diventa estremamente produttiva per l’artista tunisino, che sceglie quindi di dedicarsi esclusivamente al piccolo schermo.

Jocelyne inizia la sua carriera di attore creando e conducendo alcuni programmi televisivi, attirando l’attenzione della Rai. Nel 1980, gli viene chiesto di essere il conduttore del programma musicale Discoring. Grazie a questa opportunità, diverse reti nazionali e locali lo notano e lo assumono. Si fa conoscere con programmi indimenticabili come Il milionario, In bocca al lupo, Il grande gioco dell’oca e molti altri, sia come autore che come conduttore. In questo periodo è diventato anche un affermato regista teatrale, esprimendo il suo estro creativo in opere come Il conte di Montecristo e L’apocalisse. Questa sera Jocelyn sarà ospite del programma Un’estate fa.

Jocelyn, la vita privata

Attualmente Jocelyn è felicemente sposato con Alessandra Chianese, giornalista e scrittrice, nonché fondatrice di InFormActors. In precedenza, è stato sposato con una sua ex collega, anche se il legame è terminato circa tre decenni fa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *