Sara Lazzaro: chi è, età, carriera, vita privata, film, serie tv, fidanzato, Doc e Fedeltà

Sara Lazzaro è una nota attrice della fiction Doc- nelle tue mani, ma ovviamente in questi anni ha interpretato diversi personaggi che hanno attirato l’attenzione del pubblico italiano. Ad ogni modo, che cosa conosciamo di lei e della sua vita privata? Chi è davvero Sara? Conosciamola meglio.

Sara Lazzaro chi è

È andata a Rovolon in provincia di Padova il 15 settembre 1984 sotto il segno della Vergine. Sara è una ragazza piuttosto affascinante dagli occhi color ghiaccio, di una carnagione chiara e sguardo magnetico. È nata da padre italiano e madre americana ed ha trascorso gran parte della sua infanzia a Carmela in California. E’ cresciuta quindi divisa tra l’Italia e gli Stati Uniti d’America e questo ha fatto sì che imparasse diverse lingue. Riguardo le altre curiosità di Sara sappiamo che ama molto gli animali e che ha una cagnolina di nome Kyla. Ama tanto disegnare e anche dipingere. Ovviamente ha un profilo Social nello specifico su Instagram dove vanta all’incirca 57,7 mila follower con i quali condivide quotidianamente alcuni scatti sia dei suoi lavori in televisione e al cinema, ma anche foto di se stessa. È molto riservata non soltanto sulla sua vita privata ma anche quella sentimentale.

Carriera

Ha conseguito una laurea in arti visive e dello spettacolo presso l’Istituto Universitario di architettura di Venezia. Poi si è trasferita a Londra Dove si è laureata nel 2008 al Drama sempre ottenendo una specializzazione in recitazione cinematografica. Ha partecipato anche al workshop The Grotowski Institute Laboratorio con Anatoli Vassiliev. Nel 2017 ha concluso la sua formazione con un corso che ha tenuto da Terry Knickerbocker Studio presso NYC. Nel 2016 ha lavorato al film Oscar, per la regia di Dennis Dellai e The Young Messiah, di Cyrus Nowrasteh, per il quale ha vinto il Premio CInema Veneto Leone di vetro come attrice rivelazione per l’interpretazione della Vergine Maria. Più recenti i film 18 regali dove ha lavorato insieme a Vittoria Puccini per la regia di Francesco Amato, Welcome Venice di Andrea Segre e Siccità, regia di Paolo Virzì.

Vita privata

Recentemente ha preso parte alla serie televisiva targata Netflix, ovvero Fedeltà tratta dal romanzo di Marco Missiroli nel 2022. Ha esordito al cinema con la regia di Heather Parisi nel lontano 2009 nel film Blind Maze e poi sempre nello stesso anno ha lavorato con Mieli in Dieci inverni. In televisione ha lavorato in diverse fiction come Braccialetti rossi, Young Pope, Volevo fare la rockstar, La guerra è finita, Doc-nelle tue mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.