“Torno Subito”, la simpatica foto di Bebe Vio al mare che lascia le protesi sul lettino

La campionessa paralimpica di scherma Beatrice Vio ha condiviso oggi, 11 agosto, un’insolita foto in spiaggia sul suo profilo Instagram. L’immagine mostra un messaggio scarabocchiato su un lettino da spiaggia: “Torno subito”.

La campionessa paralimpica di scherma Beatrice Vio è in vacanza all’Isola d’Elba. Sul suo profilo non ci sono foto recenti delle vacanze, ma un’immagine postata oggi ha fatto sorridere diversi utenti su Instagram, che infatti hanno subito commentato con una faccina divertita. L’immagine mostra un lettino da spiaggia, un asciugamano e sopra una scritta che recita “Torno subito”. Sul lettino sono poi appoggiate le braccia protesiche dell’atleta paralimpica, ovvero gli arti amputati che utilizza da quando è stata colpita dalla meningite che l’ha costretta a farsi asportare avambracci e gambe. Un’istantanea ironica e divertente che trasmette anche un messaggio positivo sulla disabilità e sull’accettazione di sé.

Bebe Vio è stata intervistata da Fanpage.it sulle sue esperienze a tutto tondo: dalla vittoria alle Olimpiadi di Tokyo, al suo rapporto con la disabilità ea come questa abbia cambiato la sua vita e il suo modo di vedere le cose. Il padre di Vio le disse: “Stai zitta che la vita è bella”, quando lei aveva solo 11 anni. Questo l’ha aiutata ad accettare la sua disabilità e ad andare avanti con la sua vita. Oggi Vio è sempre più coinvolta nella narrazione e nella sensibilizzazione sulla disabilità, soprattutto con i bambini, attraverso i social media, gli eventi ei programmi scolastici.

Credo molto nella mentalità del bambino, di avere la curiosità di scoprire le cose invece della mentalità dell’adulto, che preferisce non chiedere per paura di essere indiscreto e quindi non avrà mai una risposta. Rimarrà con il dubbio, la paura di quella cosa lì che non conosce, per sempre. Il bambino viene là e ti chiede,  ha bisogno di vedere in modo pratico cosa sta succedendo. La mano non ci credi che è vera? Non ci credi che è finta? Tieni me la stacco e te la do, funziona così.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.