Chi è Rita Dalla Chiesa? Età, morte del padre, marito e Forum


Siamo onorati che l’incredibile Rita Dalla Chiesa si sia unita al nostro team di parlamentari esperti, insieme a molti altri volti ispiratori della società civile. Rita è una figura molto amata in televisione, nota per la sua coraggiosa lotta contro la mafia e per la sua dedizione al servizio pubblico – una causa per cui suo padre ha tragicamente dato la vita. Silvio Berlusconi è lieto di accogliere Rita Dalla Chiesa nella lista di Forza Italia in Liguria.

La morte del padre

Il 31 agosto 1947, Rita Dalla Chiesa nasce a Casoria dal generale Carlo Alberto Dalla Chiesa e dalla sua prima moglie Dora Fabbo. Suo fratello è lo scrittore, sociologo, politico e accademico italiano Nando Dalla Chiesa. Purtroppo l’infanzia di Rita è stata segnata dalla tragica perdita del padre, ucciso in una delle stragi mafiose degli anni Ottanta. Il 3 settembre 1982, il padre di Rita e la sua seconda moglie, Emanuela Setti Carraro, viaggiavano in auto quando furono affiancati da un’auto da cui partivano raffiche di kalashnikov. In questo devastante attentato rimasero uccisi sia il padre che la moglie, oltre all’agente che li scortava, Domenico Russo, che fu ferito mortalmente da colpi sparati da una moto.Carriera televisiva

Rita Dalla Chiesa fa il suo ingresso in Rai nel 1983 con “Incontriamoci al due”. L’anno successivo torna con “Pane e marmellata”. Non solo intraprende la carriera politica, ma viene addirittura nominata all’Assemblea Nazionale del PSI da Bettino Craxi. Dalla Rai passa a Canale 5, dove conduce “Parlamento In” dal 1986 al 1988 e l’iconico “Forum” fino al 1997. Ha presentato anche “Signore mie”, è apparsa al fianco di Fabrizio Frizzi in “Per tutta la vita…?”, ha condotto “Il trucco c’è” e il reality “C’era una volta la fattoria”, per poi tornare in Rai per “Ifatti vostri” (2002/2003). Dal 2003 al 2013 ha presentato nuovamente “Forum”, prima di passare a La7. Ora, nel 2015, è ancora con Frizzi a “La Posta del Cuore”. Con una carriera così lunga e imponente, non sorprende che Rita Dalla Chiesa sia una figura molto amata dai media italiani.

Vita privata

Negli anni Settanta ha trovato la sua anima gemella in Roberto Cirese, un carabiniere, e insieme hanno avuto una figlia, Giulia. La sua relazione più famosa, tuttavia, è stata quella con Fabrizio Frizzi, che ha sposato nel 1992. Nonostante la separazione, il loro legame è rimasto forte fino alla sua prematura scomparsa nel 2018. “Credo che nella vita si possano vivere tante storie, con tante persone meravigliose, ma l’amore è uno e unico, e per me è stato Fabrizio”, ha detto.

I libri e il Gf

Rita Dalla Chiesa ha pubblicato tre libri: “Il cacciatore di stelle” (Melampo editore, 2016), “Mi salvo da sola” (Mondadori, 2019) e “Il mio valzer con papà” (Rai Libri, 2020). Dopo aver declinato l’invito a candidarsi a sindaco di Roma nel 2016, la Dalla Chiesa è tornata nell’arena politica e ha fermamente rifiutato l’offerta di entrare nella casa del Grande Fratello Vip, che inizierà ad andare in onda su Canale 5 il 19 settembre. “Non è stato facile rifiutare l’offerta di Alfonso Signorini”, aveva dichiarato quando la notizia della sua possibile partecipazione aveva scatenato un’ondata di critiche online. “Posso accettare le critiche rivolte a me, ma non tollero che qualcuno attacchi la mia famiglia o la mia dignità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *