2,4 mld di euro destinati all’immigrazione

Sono 2,4 mld di euro I fondi europei per l’immigrazione

Oggi è stato varato il nuovo piano da parte della commissione europea pronto a destinare 2,4 mld di euro, da spalmare in sei anni, per far fronte al problema sempre più pressante dell’immigrazione. Di questa somma 560 milioni verranno garantiti al nostro paese, che si aggiudica la fetta più grande della torta, dovendo far fronte al continuo sbarco di immigrati provenienti soprattutto dal nord Africa. Ma prima di intascare la somma, sarebbe meglio che ci si scrolli presto di dosso tutte le ombre addensatesi sul Cara di Mineo negli ultimi mesi e la magistratura faccia luce tra tutti gli accordi illeciti instauratisi tra cooperative e circoli politici.

Un’altra somma cospicua, pari a 473 milioni di euro, sarà destinata alla Grecia, che è costretta a fronteggiare la grave crisi interna e contemporaneamente ad assorbire il flusso migratorio continuo proveniente dal Medio Oriente. Alla Francia ed alla Gran Bretagna spetta un’altra parte consistente degli aiuti, per gestire la situazione sempre più drammatica di Calais, all’imbarco del tunnel della Manica.

loading...
loading...

1 Comment

  1. a proposito di immigrati,sarebbe bene che rimanessero nei loro paesi ,a combattere per la loro patria.I nostri partigiani sotto l’occupazione nazista,non abbandonarono la patria pe emigrare all’estero ma rimasero fino a liberarla.Troppo comodo emigrare in un pasese che li asccoglire,nutre ,accasa….

Rispondi o Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*