Press "Enter" to skip to content

Caterina Balivo nella bufera, il marito ha compiuto una grande infrazione?

Caterina Balivo si trova nel mirino della bufera per via di un qualcosa che è successa nel momento in cui lei e il marito si trovavano in macchina dopo l’arrivo dell’arrivo sull’isola di Favignana, in Sicilia. Ecco di cosa si tratta.

Caterina Balivo, la paura del viaggio

Come abbiamo avuto modo di raccontare anche in occasione della pubblicazione di articoli passati, Caterina Balivo ha voluto condividere con i fan il delicato momento che stava per attraversare insieme alla sua famiglia. In particolar modo, si tratta di un viaggio in areo che tutti hanno fatto per la prima volta dopo l’avvio del lockdown per via della pandemia da Coronavirus.

Caterina Balivo, dunque, ha voluto spiegare a fai come fosse davvero preoccupata per sé e per i bambini, oltre che per la famiglia, per via del volo e delle nuove norme in atto circa il distanziamento sociale sull’aereo dato che molte compagnie hanno attuato manovre diverse. A ogni modo, ecco che a tenere banco nel mondo del gossip sarebbe un’infrazione che il marito di Caterina Balivo avrebbe compiuto alla guida della loro auto.

Caterina Balivo nella bufera

Nel corso delle ultime ore, nel mirino dell’attenzione mediatica, troviamo il marito di Caterina Balivo ovvero Guido Maria Brera.

A quanto pare la coppia è stata ampiamente criticata per il post che la conduttrice ha condiviso qualche giorno fa e accompagnato dal seguente commento: “Aspettavo questa partenza dal giorno del mio compleanno. Poi sappiamo tutti quello che è successo, sembrava impossibile partire e invece… Da stasera starò con tutta la mia famiglia. Un po’ di ansia per il volo c’è ma già so che appena decollati sarà andata via. Vi aggiorno e vi lovvo”. Comunque sia, un dettaglio non è sfuggito all’occhio attento degli utenti del web.

“È stato solo per cinque minuti”

Il polo del web nel post condiviso da Caterina Balivo ha subito notato come il marito della conduttrice, Guido Maria Brera, indossi le cuffie mentre si trova al volante impegnato nella guida.

Si tratta di una grave inflazione del codice della strada, dato che indossare le cuffie non permette all’uomo di sentire il traffico circostante in un luogo come l’isola di Favignana che magari non conosce eccellentemente. A ogni modo, ecco che Caterina Balivo interviene subito in difesa del marito spiegando come il marito abbia tenuto le cuffie per pochi minuti, non mettendo in pericolo né la famiglia e né le persone incrociate per strada.