Dove e come vedere Bologna – Parma Streaming Gratis Diretta Live Tv Sky o Dazn

Pubblicato il: 28 Settembre 2020 alle 5:31

Bologna Parma, dove e come vedere la partita

La partita sarà trasmessa alle ore 20.45 in diretta tv ed in esclusiva soltanto se abbonati a Sky. Il network satellitare trasmetterà la partita sui canali Sky Sport Uno, ovvero 201, 240 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre.

Il match sarà trasmesso poi su Sky Sport Serie A, 202 del satellite 473 e 483 del digitale terrestre. La partita si potrà seguire anche su Sky Sport al canale 251 del satellite. Ad ogni modo, si potrà seguire la partita anche in diretta streaming e le opzioni a disposizione sembrano essere due.

Ci si potrà collegare a SKY Go attraverso l’applicazione che dovrà essere scaricata sui dispositivi fissi o mobili. Si potrà assistere all’evento anche attraverso il servizio on-line a pagamento offerto da Now Tv.

Gara più delicata di quanto non appaia a una lettura superficiale per il Bologna. Il passo falso di Milano ha portato una ventata di negatività, tanto da toccare Sinisa Mihajlovic sul vivo. Presentando la sfida col Parma, il tecnico serbo ha parlato di «critiche eccessive», richiamando a lui sano realismo.

Se il Milan è fuori scala per il Bologna, la partita con la squadra di Livrani è una di quelle che possono dare l’effettiva temperatura dei rossoblù, apparsi finora sfasati. In più c’è il nodo Orsolini che non trova una soluzione: «Orso deve recuperare fisicamente – dice Mihajlovic – perchè si vede che non è in forma. La fase difensiva l’ha pure fatta bene contro il Milan, ma è uno che deve fare la differenza.

Col Parma non gioca. Ci saranno Skov Olsen più altri dieci. la fatto di più lui in 20′ che Orsolini in tutta la partita». Crescono inoltre le quotazioni dello scozzesino Aaron Hickey, alla prima convocazione: potrebbe essere lui a sostituire in distinta lo squalificato Di j ks. Ch issà che non offra quella consistenza evocata dal video di presentazione sul sito ufficiale, dopo aver pescato un modellino del mostro di Lock Ness dall’omonimo lago… Medel non ha ancora i 90′ nelle gambe. 11 cileno parte in panca, poi si vedrà.

Brutta tegola a poche ore dalla partenza per Bologna: Inglese ha riportato una distrazione muscolare al solco destro, la cui entità verrà valutata nei prossimi giorni; salterà il derby del Dall’Ara Un’assenza che appesantisce le difficoltà del reparto offensivo come ha sottolineato ieri Fabio Livrani: «Lì davanti è dove siamo più in difficoltà, sia per condizione che per minutaggio. Sono quelli che in questa fase iniziale, tra ritiro, nazionale e partite hanno messo meno minutaggio».

A bilanciare le cattive notizie che arrivano dall’infermeria (sono out anche Gaglioloe Scozzarella) ci sono i recuperi di G ervinho e Pezzella.« Mi aspetto sempre tuia crescita collettiva, sull’interpretazione della partita, sull’idea di proporre, di essere proposi ti vi e di volersela giocare sempre». Confermato il modulo 4-3-1-2: sulla sinistra potrebbe essere dirottato Darmian (a meno che Pezzella non sia pronto per giocare dall’inizio), alla sua ultima partita in maglia crociata prima del passaggio all’Inter. In attacco staffetta Karamoh-Gervinho. «Ad oggi siamo un cantiere aperto, siamo un cantiere sia numericamente che di struttura di lavoro. Lo avevamo messo in preventivo che c erano queste difficoltà. Capisco che ci sono le partite e si vogliono i risultati ma purtroppo il tempo ci vuole per poter costruire qualcosa».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *