Elisabetta Canalis, paura per l’ex velina costretta a prendere una decisione difficile

Paura per Elisabetta Canalis, l’ex velina che si è trovata a dover prendere una decisione molto importante. Sicuramente la situazione Coronavirus nel nostro paese è diversa da quella che si respira in America e più volte l‘ex velina di Striscia la notizia ha riferito che a Los Angeles le cose sono davvero terribili. Purtroppo in America oltre al Coronavirus in questi giorni si è tanto parlato anche di vari episodi di violenza che purtroppo ormai sono piuttosto frequenti.

Elisabetta Canalis, paura per l’ex velina di Striscia la notizia

Soltanto pochi giorni fa si è parlato di due vice sceriffi che sono finiti in ospedale per via di un agguato. Poi, sempre in questi giorni sono aumentati gli incendi ed anche gli atti di vandalismo. Elisabetta Canalis proprio in questi giorni ha voluto denunciare tutte queste situazioni e quanto sta accadendo quindi nel suo paese, dove vive ormai da diversi anni insieme al marito. La situazione a Los Angeles non sembra essere una delle piacevoli e proprio per questo motivo Elisabetta ha deciso di abbandonare Los Angeles per andare a Palms Springs.

“Chi può sta abbandonando Los Angeles”, è questo quanto spiegato dalla Canalis nelle sue recenti storie di Instagram dove è apparsa anche la figlia Skyler Eva. Assente invece Brian Perry, il marito dell’ex velina di Canale 5. “Lui fa un lavoro serio, non poteva lasciare la città“, riferisce la Canalis. Come tuti sappiamo, Brian è un noto medico e molto spesso è apparso nelle Instagram Stories della moglie e soprattutto nella sua rubrica riguardante alcuni problemi clinici. “L’aria è tossica ci sono un sacco di incendi. Molte persone stanno lasciando la città, ovviamente chi può farlo, perché l’aria è davvero irrespirabile”. E’ questo quanto raccontato dallla Canalis mentre si trovava a bordo della sua auto insieme ad amici ed alla figlia Skyler. 

La fuga da Los Angeles di Elisabetta Canalis

Ad ogni modo, sembra proprio che la Canalis abbia preso la decisione di trasferirsi oltre che per i problemi legati alla criminalità, anche quelli legati all’inquinamento. In passato anche altri personaggi dello spettacolo hanno preso la stessa decisione di Elisabetta Canalis. Ricordiamo come qualche tempo fa Clio Zarnatteo, in arte Clio Make Up, pare sia letteralmente scappata da New York, spaventata dalla reazione della città alla pandemia, decidendo di trascorrere così qualche mese a casa di amici. Ma quello della Canalis è un trasferimento definitivo o temporaneo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *