Hildur Guðnadóttir, è lei la donna che quest’anno ha incantato tutti

Avete mai sentito parlare di Hildur Guðnadóttir? Per chi non lo sapesse, si tratta della donna rivelazione dell’anno. Ma avete idea di chi sia? Stiamo parlando della violoncellista islandese che ha composto le musiche per il film Joker. Come abbiamo avuto modo di vedere, si tratta della donna rivelazione dell’anno che ha tanto fatto parlare di se in questi mesi, tanto da diventare famosa in tutto il mondo. Ma chi è Hildur Guðnadóttir? Conosciamola meglio.

Chi è la violoncellista Hildur Guðnadóttir?

E’ stata la protagonista degli Oscar 2020 e si è aggiudicata il premio per la migliore colonna sonora. Compositrice Islandese è la quarta compositrice che ha vinto l’Oscar. È stata anche candidata alle categorie musicali ed è stata la creatrice delle musiche del Joker di Todd Phillips. Effettivamente si è aggiudicata l’Oscar per la migliore colonna sonora alla sua prima nomination, dopo aver vinto comunque altri premi e il Golden Globe come compositrice solita. Guðnadóttir è anche la prima donna a vincere l’Oscar in quella categoria per per tanti anni è stata vinta comunque da uomini. Le sue musiche Sono effettivamente così tanto intense,che pare abbiano rapito tutti coloro che hanno avuto modo di ascoltarle. C’è qualcosa di nuovo nella sua Musica che si discosta dal classico gusto sinfonico di Hollywood che piace tanto all’academy.

Vita privata

Hildur Guðnadóttir nasce in Islanda e più nello specifico a Reykjavik. Ha 37 anni e lavora nel cinema, ma anche nella televisione ormai da parecchio tempo. In tutto questo tempo ha composto diverse colonne sonore ed ha fatto anche da solista con il suo violoncello collaborando con Jóhann Jóhannsson in alcune occasioni. E’ figlia di artisti e di conseguenza il suo futuro non poteva che essere incentrato sulla musica. Nello specifico la madre pare fosse una cantante d’opera mentre il padre è un clarinettista oltre che maestro d’orchestra e compositore.

Prima di vincere l’Oscar in realtà la donna pare si fosse già fatta conoscere dal grande pubblico per le musiche che la stessa ha composto per la serie Chernobyl premiate con un la vittoria di un Emmy lo scorso anno. Nonostante abbia conquistato la sua popolarità in questi ultimi mesi, anche prima Hildur pare avesse conquistato il grande pubblico con lavori da solista e collaborazioni con band e cantanti famosi. La sua musica non passa di certo inosservata e piace a tutti, sia a quelli che amano la musica classica che ovviamente a quelli a cui piace quella più moderna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *