Press "Enter" to skip to content

Omicidio Isabella Noventa, chi è stato l’assassino?

Paolo Noventa, il fratello di Isabella, la 55enne assassinata in provincia di Padova quattro anni fa, è tornato a parlare pochi giorni fa, dopo che la difesa di Freddy Sprgato (già condannato in appello a 30 anni) ha introdotto un nuovo elemento, ovvero un “quarto uomo” che avrebbe partecipato e forse compiuto il delitto. “Se ci fosse questo quarto uomo perché lo tirano fuori a distanza di quasi cinque anni? – commenta Paolo – Nell’inchiesta non appare nessun quarto uomo e nella telecamera di videosorveglia giustificare la morte di Isabella, ndr) è vero, e che ci sia un grosso segnale di premeditazione è provato, non vedo alternative alla riconferma della pena. È lui il mandante e l’assassino di mia sorella.

Che sia stata la sorella a ucciderla (come testimoniato al processo da Manuela Cacco ndr) ci credo. Freddy è un vigliacco, non ha il coraggio di fare certe azioni. La sorella ha la colpa di , aver ucciso materialmente ma lui peggio perché, quella sera portandola fuori, ha portato mia sorella al massacro”.