Amanda Sandrelli: perchè l’attrice porta il cognome della madre?

Amanda Sandrelli è la figlia di Stefania Sandrelli e Gino Paoli, ma sembra che porti proprio il cognome della madre. Per quale motivo? Su questo sembra esserci un grande mistero e sono sempre di più coloro che si chiedono il motivo per cui Amanda porta il cognome della madre visto che il padre è un noto cantautore ed è anche risaputo che quest’ultimo sia suo padre. Di questo ne ha parlato proprio Amanda nel corso di un’intervista rilasciata nel salotto di Serena Bortone.

Amanda Sandrelli perchè porta il cognome della madre?

Amanda è nata a Losanna ed è la figlia della nota attrice e del noto cantautore. Inizialmente la loro storia è stata piuttosto travagliata visto che all’epoca Gino Paoli Aveva 28 anni ed era già sposato con un’altra donna, quando ha conosciuto Stefania che all’epoca era ancora minorenne. Tra i due però sembra essere nato un grande amore, che ha portato poi alla nascita di Amanda. In tanti hanno creduto che Gino Paoli non avesse riconosciuto la figlia e che è proprio per questo motivo portasse il cognome della madre. In realtà non è proprio così perché Gino Paoli ha scelto il nome ed ha voluto che la figlia si chiamasse Amanda, nome che tra l’altro a Stefania pare non piacesse per nulla. Al che i due avrebbero fatto una sorta di patto, ovvero che il padre avrebbe scelto il nome mentre la madre avrebbe dato il suo cognome.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *