marco giallini chi è
Marco Giallini chi è

Marco Giallini: la morte della moglie Loredana, cosa le è accaduto? Era malata?

Marco Giallini lo conosciamo tutti per essere un noto attore italiano, il quale purtroppo ha vissuto un grande dramma in seguito alla morte della moglie. Quest’ultima si chiamava Loredana e purtroppo è venuta a mancare giovanissima. Ma cosa è accaduto alla moglie del noto attore?

Marco Giallini la morte della moglie Loredana

Marco Giannini era sposato con Loredana, una moglie davvero molto amata dal noto attore e morta improvvisamente. Pare che non avesse alcuna malattia, ma un giorno improvvisamente ha lamentato un forte mal di testa e poi si è accasciata al suolo. Il tutto sarebbe accaduto proprio davanti agli occhi attoniti del marito. Loredana ha così perso i sensi per via di un’emorragia celebrale. Era coetanea del marito ed aveva, dunque, 48 anni quando è accaduto il tutto nel luglio del 2011. “Da un paio di giorni aveva un fortissimo mal di testa, ma vai a pensare… Lei e i bambini stavano per partire per il mare, sarebbero rimasti in vacanza un paio di mesi. Invece, ha chiuso gli occhi e mi si è accasciata fra le braccia mentre chiacchieravamo. Io le parlavo all’orecchio, ma mi sono accorto che parlavo da solo e ho maledetto Dio. Ha vissuto altri due giorni, ma senza riprendere conoscenza. Se non lo provi non lo puoi capire”. Questo quanto raccontato dall’attore.

La loro bellissima storia d’amore

I due erano molto innamorati e pare che la loro storia d’amore fosse davvero una storia da favola. Si erano conosciuti quando avevano soltanto 14 anni e da quel momento non si sono più lasciati. Dal loro amore poi sono nati due bellissimi bambini, ovvero il 1°ottobre è arrivato Rocco ed il 13 novembre 2005 è nato Diego.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *