Chi è Stefano Mainetti marito di Elena Sofia Ricci? Storia finita…


L’attrice Elena Sofia Ricci e il musicista Stefano Mainetti hanno deciso di separarsi dopo 19 anni di matrimonio. La notizia è stata riportata da Today e non è stata confermata ufficialmente da nessuno dei due. Ricci e Mainetti si sono sposati nel 2003 e hanno avuto due figlie insieme, Maria e Emma. Ricci era precedentemente sposata con lo scrittore Luca Damiani, ma il loro matrimonio è stato distrutto a causa dei tradimenti di lui.

Chi è Stefano Mainetti

Stefano Mainetti è un musicista e compositore italiano nato a Roma nel 1957. Ha studiato composizione al Conservatorio di Santa Cecilia e direzione d’orchestra con Cesare Croci. Ha scritto musiche per il cinema, il teatro e la televisione sia in Italia che negli Stati Uniti, e ha vinto il premio Cinemusic al Ravello Festival per la miglior colonna sonora della fiction italiana nel 2005 per la serie televisiva “Orgoglio”.

Chi è Elena Sofia Ricci

Elena Sofia Ricci è un’attrice e cantante italiana nata a Firenze il 29 marzo 1962. Ha iniziato la sua carriera nel cinema con il film “Impiegati” di Pupi Avati nel 1985, ricevendo il premio come miglior rivelazione dell’anno con il Globo d’Oro. Ha continuato a lavorare in cinema, televisione e teatro, interpretando ruoli in film come “Io e mia sorella” di Carlo Verdone nel 1987, “Ne parliamo lunedì” di Luciano Odorisio nel 1989 e “In nome del popolo sovrano” di Luigi Magni nel 1990. Ha anche lavorato in televisione in programmi come “Quei trentasei gradini” e “Un uomo in trappola”, e ha recitato in spettacoli teatrali come “La scuola delle mogli” (da Molière) e “Il bugiardo” (da Goldoni).

Nel 2001, Elena Sofia Ricci ha interpretato il ruolo di moglie di Ricky Tognazzi nel film “Commedia sexy” e ha lavorato con Alessandro Benvenuti e Micaela Ramazzotti. Nel 2003 ha lavorato con Vanzina in “Il pranzo della domenica”. Successivamente, ha concentrato la sua attività televisiva, recitando in programmi di successo come “Orgoglio” e “Giovanni Falcone – L’uomo che sfidò Cosa Nostra” nel 2006, e “I Cesaroni” (in cui ha interpretato la moglie di Claudio Amendola per cinque stagioni fino al 2012). Nel 2009 è tornata al cinema con “Ex”, e ha fatto un cameo in “Don Matteo 8” nel 2011 e in “Che Dio ci aiuti” come suor Angela. Nel 2014 è stata diretta da Özpetek in “Allacciate le cinture”, con Kasia Smutniak e Francesco Arca. Nel 2018 ha recitato nel film d’esordio di Valerio Attanasio “Il tuttofare” con Sergio Castellitto e nel ruolo di Veronica Lario, seconda moglie di Silvio Berlusconi, in “Loro” di Paolo Sorrentino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *