Carlotta Mantovan, il vestito si è slacciato durante la sua partecipazione a Ballando con le stelle. Ecco cosa è accaduto



Carlotta Mantovan protagonista di un momento inaspettato durante la sua esibizione

Nella sesta puntata di “Ballando con le stelle”, l’esibizione di Carlotta Mantovan ha lasciato tutti a bocca aperta. L’atmosfera è stata inizialmente caratterizzata da movenze scattose e aggressive, ma presto si è trasformata in un momento inaspettato che ha catturato l’attenzione del pubblico.



Il microfono e il vestito: cosa è successo?

Durante l’esibizione, il microfono di Carlotta si è improvvisamente smontato, aggiungendo un elemento di sorpresa alla performance. Ma il momento più sorprendente è stato quando il vestito di Carlotta si è slacciato nella parte superiore. Questo imprevisto ha aggiunto un tocco di spensieratezza e divertimento all’esibizione, che ha attirato l’attenzione di tutti.

Selvaggia Lucarelli e la domanda divertente

Dopo l’inaspettato incidente, Selvaggia Lucarelli ha rivolto una domanda divertente a Carlotta: “Cosa hai assunto? Cosa nascondi in quella treccia?”. Le parole di Lucarelli hanno provocato una reazione esilarante da parte del pubblico e degli altri giudici.

Carlotta ha risposto ironicamente a Lucarelli dicendo: “Non si possono dire i nomi”. Gli altri giudici hanno scherzato sull’incidente definendolo il “ballo dello xanax”.

Carlotta Mantovan diventa un meme

L’incidente durante l’esibizione di Carlotta Mantovan è diventato rapidamente virale sui social media, trasformando l’artista in un meme. Resta da vedere se riuscirà a eguagliare la popolarità mondiale raggiunta da Selvaggia Lucarelli imitando Rossella Erra.

Le reazioni dei concorrenti

Anche gli altri concorrenti in gara nella prima “dance battle” di “Ballando con le stelle” hanno reagito con umorismo all’incidente di Carlotta. Caprarica ha scherzato autoironicamente sulla sua esibizione affermando: “70 anni a costruirmi un’immagine che avete sbriciolato in 30 secondi”. Terzi ha aggiunto ironicamente: “Ci ho messo 10 anni in meno di Caprarica per far brutta figura”. Wanda Nara, dopo il suo assolo, ha scherzato dicendo: “Scusa a tutta la comunità brasiliana, sono argentina”.

Insomma, l’incidente di Carlotta Mantovan ha aggiunto un tocco di spensieratezza e umorismo a “Ballando con le stelle”, rendendo l’edizione ancora più divertente e imprevedibile.



Lascia un commento